Cerca

Ostuni, ecco il «cartellone» estivo per turisti e cittadini

Ostuni, ecco il «cartellone» estivo per turisti e cittadini
OSTUNI - Si apre quest’oggi con la Notte di San Giovanni: tradizioni, musica, teatro a cura dell’Arci, Circolo Neruda, un’altra lunga estate ostunese ricca di iniziative e appuntamenti.

L'Amministrazione Comunale provvede annualmente ad organizzare e promuovere sia un ciclo di manifestazioni di carattere culturale, ricreativo, sportivo e di intrattenimento in generale sia a coordinare in un unico programma iniziative proposte da associazioni culturali e sportive o altri organismi, in un reciproco rapporto di collaborazione che prevede a carico dell’Ente unicamente o la fornitura di servizi (transenne, palco, trofei, ecc.) o la corresponsione di risorse finanziarie rapportato alla importanza della manifestazione e al suo impatto potenziale con il pubblico.

Si è iniziato domenica (diluita in tutta la giornata a partire dalle ore 5.30 e sino a mezzanotte), il programma con la Notte di S. Giovanni mentre tra i vari appuntamenti del calendario dell’”Emozione chiamata libro”, tra gli altri eventi di risalto vi sono: il 27 luglio, la 2° edizione del Gran Galà dell’Unitalsi - I Talenti della Fraternità con la partecipazione straordinaria di Giusy Versace, Fabrizio Frizzi e Marco Santin; il 1° agosto, la 6^ edizione del premio: “Pagine di vita”, programma G. Quartulli e M. Palmisano, evento in onore di “personaggi illustri” ostunesi di ieri e di oggi; il 6 agosto, la 5^ edizione del premio internazionale “Tito Schipa” con premio al baritono, Claudio Sgura; il 9 agosto, sulla scalinata “Antelmi”, la kermesse d’alta moda “Fashion Puglia”; il 13 agosto in piazza Libertà, la kermesse musicale “Ostuni in Musica”; il 15, il ferragosto con la 40° edizione della sagra popolare “Sagra Vecchi Tempi Ostuni Animata” a cura del gruppo folk La Stella; il 16 agosto, Massimo Ranieri in concerto seguito, il 17, dal concerto dei “Negrita” il 19 agosto: “Tablao Flamenco” (coreografie,danze,musica) e il 21,22 e 23 agosto: il “Festival dei Sensi”.Immancabilmente dal 25 al 27 agosto, si rinnoverà la devozione del popolo di Ostuni al suo santo Patrono, Santo Oronzo con le feste patronali e la famosa “Cavalcata dei devoti” che vedrà il 26 la processione con la statua argentea del Santo.

In piazza Libertà, nelle tre serate vi saranno i vari concerti bandistici mentre il 25, nel foro boario (ingresso libero), Uccio De Santis proporrà: “Ti racconto 15 anni di Mudù” seguito il 27, sempre nel foro boario e ingresso gratuito, il concerto dei “Matia Bazar”.Tante le altre manifestazioni culturali, sportive, musicali, folkloristiche e artistiche che si terranno anche nel mese di settembre e tutte rivolte ai turisti e villeggianti presenti nella località turistica di OstuniIl 4, 5, e 6 settembre, l’”Apulia land art festival 2015”; il 12 settembre si svolgerà, il Festival Internazionale degli Artisti di Strada:“Arrivano dal mare” a cura dell’Arci Circolo “P. Neruda”; dal 17 al 20 settembre, la 2° edizione del raduno nazionale estivo della Protezione Civile e il 20, il Raduno Nazionale delle Alfa Romeo.Allo stato, sono state destinate risorse finanziarie disponibili di complessivi 65 mila euro (riferite, comunque, ai limiti dei corrispondenti stanziamenti di spesa dell’ultimo bilancio approvato)riservandosi le eventuali modifiche al quadro economico sulla scorta di nuovi indirizzi che fossero proposti dall’Amministrazione Comunale ovvero a seguito di economie o del reperimento di nuove risorse.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400