Cerca

Venerdì 20 Aprile 2018 | 16:32

Onu-Italia: firmato il protocollo per rafforzamento base Brindisi

Onu-Italia: firmato il protocollo per rafforzamento base Brindisi
NEW YORK  – Le Nazioni Unite e l’Italia rafforzano la loro collaborazione per la Base di Brindisi. Un Protocollo che aggiorna la cornice legale del Memorandum d’Intesa del 1994 sull'uso della base è stato firmato oggi presso la Rappresentanza Permanente d’Italia all’ONU dal sottosegretario agli Esteri Benedetto Della Vedova e l'Assistente Segretario Generale per il Field Support Anthony Branbury.

"Il Protocollo allinea l’accordo alle nuove sfide e i doveri che la Base di Brindisi ha di fronte, in linea con la strategia globale di sostegno sul campo lanciata nel 2010 dal Segretario Generale Ban Ki moon che ha progressivamente accresciuto il ruolo di Brindisi a sostegno del peacekeeping ONU in tutto il mondo", ha detto Della Vedova notando come la firma coincida con due importanti anniversari: i 60 anni dell’Italia alle Nazioni Unite e i 70 anni dalla fondazione dell’ONU.

La storia di Brindisi come polo logistico Onu comincia a metà anni Novanta, con UNPROFOR, la missione di pace nella ex Jugoslavia. Da allora il ruolo della base in Puglia si è evoluto: da centro di appoggio logistico a "piattaforma multi-ruolo per rispondere a tutti i bisogni del peacekeeping", dalla pianificazione logistica e tattica delle nuove missioni umanitarie e di pace. E’ cambiato il nome: oggi il Global Service Center dell’Onu, a cui fanno capo genieri e esperti di IT è anche l"hub" delle telecomunicazioni per l’intero sistema delle missioni delle Nazioni Unite, ha detto Branbury dopo la firma del protocollo.

"La scelta delle Nazioni Unite di rafforzare la Base cade in un momento cruciale", ha commentato Della Vedova, accennado alle "parecchie operazioni umanitarie che di recente sono state condotte nei più difficili teatri di crisi". Il sottosegretario ha ricordato come nel 2013, con l’appoggio della base pugliese, sono state condotte 13 operazioni di soccorso, dalla Siria alle Filippine colpite dal tifone Haiyan. Nel 2014 Brindisi ha servito come "hub" per missioni in Iraq, Palestina e Africa Occidentale dove ha dato un enorme contributo a fronteggiare l'epidemia di Ebola. Una funzione, questa, su cui si è soffermato anche Branbury, che Ban Ki moon aveva nominato "point man" dell’Onu nella risposta all’emergenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Falsi invalidi, Cassazioneconferma condannea medici brindisini

Falsi invalidi, Cassazione
conferma condanne
a medici brindisini

 
Nello zaino per la scuola 39 g. di marijuana, arrestata 16enne

Nello zaino per la scuola 39 g.
di marijuana, arrestata 16enne

 
Brindisi, un morto in scontro tra auto: conducente arrestato

Brindisi, un morto in scontro
tra auto: conducente arrestato

 
Brindisi, esplose i primi 30ordigni bellici trovati in porto

Brindisi, esplose i primi 30
ordigni bellici trovati in porto

 
Droga, condanna a 25 anni  Appello amaro per «Puffo»

Droga, condanna a 25 anni
Appello amaro per «Puffo»

 
Brindisi, guida al telefono  con bimbo in braccio  e senza patente

Brindisi, guida al telefono  
bimbo in braccio e senza patente

 
Vertenza Cbs-Damarinsì all'incontro in Regione

Vertenza Cbs-Damarin
sì all'incontro in Regione

 
Brindisi, riciclaggio di fintiRolex e Omega : 6 arresti(anche un imprenditore)

Traffico finti Rolex: 6 arresti (anche orefice di Ostuni). Nel giro tre gioiellerie a Bari Foto

 

MEDIAGALLERY

Simply the Best? Per Tina Turner e' si'

Simply the Best? Per Tina Turner e' si'

 
Papa Francesco

Papa Francesco da Alessano a Molfetta
tappe sui luoghi di don Tonino Bello

 
Bradanica, dopo 50 anniaperti i primi 8 chilometri

Bradanica, dopo 50 anni
aperti i primi 8 chilometri

 
Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

 
Tentata estorsione, fermati  avvocato e maresciallo Gdf

Tentata estorsione, fermati
avvocato e maresciallo Gdf

 
Tre arresti nel Foggianoper una serie di rapine e furti

Tre arresti nel Foggiano
per una serie di rapine e furti

 
Rapina ed estorsione ad Andria arrestati minori di 16 e 17 anni

Rapina ed estorsione ad Andria, arrestati minori di 16 e 17 anni

 
Barletta, in giro uomo armato di pistola

Barletta, in giro uomo armato di pistola

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Parroco mostra proiettile: 'fermate le stese'

Parroco mostra proiettile: 'fermate le stese'

 
Mondo TV
Scontro treni a Salisburgo, uno veniva da Venezia

Scontro treni a Salisburgo, uno veniva da Venezia

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 15

Ansatg delle ore 15

 
Spettacolo TV
La morte di Prince resta impunita

La morte di Prince resta impunita

 
Economia TV
Lagarde: in arrivo nubi sull'economia

Lagarde: in arrivo nubi sull'economia

 
Meteo TV
Previsioni meteo per sabato, 21 aprile 2018

Previsioni meteo per sabato, 21 aprile 2018

 
Sport TV
Motogp, oggi le libere ad Austin

Motogp, oggi le libere ad Austin

 
Calcio TV
E Simy fa Ronaldo

E Simy fa Ronaldo