Cerca

Venerdì 27 Aprile 2018 | 10:33

Carovigno, donna in ospedale con gola tagliata: in fin di vita Pm fa sequestrare il bagno

Carovigno, donna in ospedale con gola tagliata: in fin di vita Pm fa sequestrare il bagno
CAROVIGNO - Una tragedia i cui contorni sono tutti – ma proprio tutti – ancora da definire. Una donna di nazionalità rumena di 51 anni è arrivata, nel primo pomeriggio di ieri, in fin di vita al Pronto soccorso dell’ospedale di Ostuni. L’ha portata un’ambulanza del 118. La donna aveva un profondo taglio alla gola, che faceva pensare al fatto che fosse stata sgozzata, e aveva la trachea sfondata. I medici dell’ospedale della città bianca si sono subito resi conto della gravità del quadro clinico della paziente: dopo averla stabilizzata, l’hanno immediatamente fatta portare in ambulanza al Perrino di Brindisi, dove la donna è stata sottoposta a intervento chirurgico d’urgenza. Stando a quel (poco) che è stato possibile sapere, le condizioni della rumena sono gravissime: la sua vita è appesa ad un filo molto esile.

Quello che è accaduto è tutto da ricostruire. Il lavoro, che si presenta decisamente in salita, toccherà ai carabinieri della compagnia di San Vito dei Normanni. Il fattaccio successo ieri, attorno a mezzogiorno, a Carovigno, in via Dante Alighieri. In quel tratto di strada risiedono diversi immigrati di nazionalità albanese e rumena. 

Per ora gli investigatori sembrano propendere per un tentativo di suicidio (pare la donna soffrisse di crisi depressive) ma il pm, Milto Stefano De Nozza, oltre al sequestro del bagno, ha disposto comunque ulteriori accertamenti delegando ai carabinieri rilievi sul posto. I militari dell’Arma hanno ascoltato il marito che a quanto emerso ha dato l’allarme e chiamato i soccorsi. La porta del bagno era chiusa a chiave dall’interno e la donna, a quanto sembra, soffriva di attacchi depressivi da qualche tempo.

Il tipo di ferita che la donna presentava al collo – avrebbero osservato i medici – sarebbe incompatibile con un gesto autolesionistico. Se, come tutto lascia pensare, non si è trattato di un tentativo di suicidio, allora ieri in via Dante Alighieri, a Carovigno, è successo qualcosa di molto grave. L’unica persona che potrebbe raccontare tutto al momento non è nelle condizioni di dire alcunché: la 51enne rumena si trova ricoverata in condizioni disperate nel reparto di Rianimazione dell’ospedale del capoluogo. Prima che i detective dell’Arma possano interrogarla ci vorrà un bel po’ di tempo, sempre annesso che sopravviva. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Un centro di ricerca sul plasmanell'ex ospedale psichiatrico

Un centro di ricerca sul plasma
nell'ex ospedale psichiatrico

 
Torre Guaceto, un kalashinkove due fucili tra la vegetazione

Torre Guaceto, un kalashinkov e due fucili tra la vegetazione

 
CdC, verso l' accorpamento di Brindisi e Taranto

CdC, verso l' accorpamento
di Brindisi e Taranto

 
Ipovedente cade in mare nel porto salvato dal suo cane

Ipovedente cade in mare
nel porto salvato dal suo cane

 
cittadella della ricerca Brindisi

Fusione nucleare, l’Avvocatura indagherà sull’esclusione di Brindisi

 
Sanità Puglia, commissione approva più fondi per assegni di cura

Sanità Puglia, commissione approva più fondi per assegni di cura

 
Il capo della Polizia inaugura impianto  delle Fiamme Oro

Capo della Polizia inaugura
impianto delle Fiamme Oro

 
Brindisi, imputato di stalking  colto da infarto in tribunale

Brindisi, imputato di stalking
colto da infarto in tribunale

 

MEDIAGALLERY

Maxi piantagione di marijuana due arresti a Canosa di Puglia

Maxi piantagione di marijuana: due arresti a Canosa di Puglia Video

 
Previsioni meteo per venerdi', 27 aprile 2018

Previsioni meteo per venerdi', 27 aprile 2018

 
La melodie, la musica ai bambini delle banlieue

La melodie, la musica ai bambini delle banlieue

 
Nicaragua: Ong, morti per repressione sono 63

Nicaragua: Ong, morti per repressione sono 63

 
Molestie: Cosby colpevole in primo processo era #MeToo

Molestie: Cosby colpevole in primo processo era #MeToo

 
Da stress a microonde, anche tumori vittima fake news

Da stress a microonde, anche tumori vittima fake news

 
Kim scrive messaggio di pace su libro degli ospiti alla Peace House

Kim scrive messaggio di pace su libro degli ospiti alla Peace House

 
Medico di Trump non sara' ministro. 'E' un alcolizzato'

Medico di Trump non sara' ministro. 'E' un alcolizzato'

 
Storico passaggio di confine, Kim entra in Corea del Sud

Storico passaggio di confine, Kim entra in Corea del Sud

 
Scritte No Tap sul muro della chiesa identificati e denunciati due anarchici

Denunciati due anarchici per le scritte No Tap sul muro della chiesa Video

 
CANALE REALE VIDEO

Centro ricerca sul plasma nell'ex ospedale psichiatrico di «Villa Romatizza»

 
Presa la coppia della spaccatenel Leccese: lei si travestiva da uomo

Presa la coppia della spaccate nel Leccese: lei si travestiva da uomo

 

LAGAZZETTA.TV

Spettacolo TV
La melodie, la musica ai bambini delle banlieue

La melodie, la musica ai bambini delle banlieue

 
Meteo TV
Previsioni meteo per venerdi', 27 aprile 2018

Previsioni meteo per venerdi', 27 aprile 2018

 
Mondo TV
Nicaragua: Ong, morti per repressione sono 63

Nicaragua: Ong, morti per repressione sono 63

 
Calcio TV
Europa League: Marsiglia verso finale, pari Arsenal-Atletico

Europa League: Marsiglia verso finale, pari Arsenal-Atletico

 
Italia TV
'C'e' dialogo Pd-M5s', Mattarella aspetta fino al 3 maggio

'C'e' dialogo Pd-M5s', Mattarella aspetta fino al 3 maggio

 
Notiziari TV
ANSAtg delle ore 8

ANSAtg delle ore 8

 
Economia TV
Facebook chiude trimestre sopra le previsioni

Facebook chiude trimestre sopra le previsioni