Cerca

È di un uomo il corpo trovato nella Norman dentro un tir greco

BARI – E' greco il tir sul ponte 4 della Norman Atlantic sul quale ieri è stato trovato un cadavere carbonizzato. Il mezzo pesante trasportava marmo. La nave bruciò lo scorso 28 dicembre mentre era in navigazione dalla Grecia ad Ancona. Gli inquirenti della Procura di Bari e i medici legali incaricati non hanno allo stato elementi per l’identificazione nè, quindi, per stabilire se si tratti dell’autotrasportatore, di un altro passeggero o di un clandestino
È di un uomo il corpo trovato nella Norman dentro un tir greco
BARI – E' greco il tir sul ponte 4 della Norman Atlantic sul quale ieri è stato trovato un cadavere carbonizzato. Il mezzo pesante trasportava marmo. La nave bruciò lo scorso 28 dicembre mentre era in navigazione dalla Grecia ad Ancona. Gli inquirenti della Procura di Bari e i medici legali incaricati non hanno allo stato elementi per l’identificazione nè, quindi, per stabilire se si tratti dell’autotrasportatore, di un altro passeggero o di un clandestino.

Il corpo è irriconoscibile e non è stato possibile recuperare eventuali documenti perchè distrutti dalle fiamme. Si tratta comunque con assoluta certezza di un uomo. Nei prossimi giorni non è escluso che possano essere contattati i parenti di alcuni dei 19 dispersi per effettuare l’esame del dna, utile per il riconoscimento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400