Cerca

Latiano, mangiare sano domani iniziativa in piazza

LATIANO - Mangiare sano senza l'utilizzo di animali o derivati. Questo il tema che domani 1 febbraio dalle ore 19:00 andrà in scena a Latiano in Piazza Umberto I.  L'idea nasce dal desiderio di condividere un'educazione alimentare che rispetti il proprio corpo e quello altrui. In un momento storico dove le intolleranze al glutine e al lattosio sono in aumento è necessaria una maggiore informazione con il coinvolgimento di medici ed esperti di salute.
Latiano, mangiare sano domani iniziativa in piazza
LATIANO - Mangiare sano senza l'utilizzo di animali o derivati. Questo il tema che domenica 1 febbraio dalle ore 19:00 andrà in scena a Latiano in Piazza Umberto I.  "L'idea - si legge in un comunicato - nasce dal desiderio di condividere un'educazione alimentare che rispetti il proprio corpo e quello altrui. In un momento storico dove le intolleranze al glutine e al lattosio sono in aumento è necessaria una maggiore informazione con il coinvolgimento di medici ed esperti di salute. Anche l'alimentazione vegan ha un ruolo importante. Rispettare la vita degli animali, sostenere l'equilibrio della natura è fondamentale per la sopravvivenza del nostro pianeta".

"La nuova frontiera del gusto - continua la nota - passa quindi attraverso una maggiore consapevolezza degli alimenti ricercando nuovi sapori e vecchie tradizioni.  Dal tardo pomeriggio sarà possibile degustare un menù cruelty free con prodotti salutistici e vegan che si ispirano alla nostra terra: risotto ai funghi e curcuma, lasagne con ragù di ceci neri, parmigiana di carciofi e besciamella vegan, polenta ai peperoni, fave con verdure e sandwich con mopur e maionese di soia. Il tutto ad un prezzo promozionale di 6 euro".

"Non solo cibo per il nostro palato - conclude a nota - dalle ore 20 interverranno Pino Africano, noto tecnologo alimentare riconosciuto a livello nazionale e autore cult di libri che trattano temi salutistici. A seguire Gaetano Portoghese, chef pasticciere, esperto di intolleranze alimentari e cucina vegan".

Sarà inoltre possibile firmare le petizioni per la chiusura degli allevamenti da pelliccia in Italia dell'associazione nazionale Essere Animali. A concludere la serata verso le 22 partirà musica dal vivo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400