Cerca

Brindisi, dipendente uffici giudice di pace rubava marche bollo

BRINDISI – Un operatore giudiziario in servizio fino al 2012 negli uffici del giudice di pace di Brindisi è stato condannato a 3 anni e 6 mesi di reclusione e licenziato per peculato e falso. L’uomo, Pasquale Carlucci, 56 anni, secondo l’accusa, si è appropriato di alcune marche da bollo e avrebbe anche apposto firme false in calce a documenti.
Brindisi, dipendente uffici giudice di pace rubava marche bollo
BRINDISI – Un operatore giudiziario in servizio fino al 2012 negli uffici del giudice di pace di Brindisi è stato condannato a 3 anni e 6 mesi di reclusione e licenziato per peculato e falso. L’uomo, Pasquale Carlucci, 56 anni, secondo l’accusa, si è appropriato di alcune marche da bollo e avrebbe anche apposto firme false in calce a documenti.

La condanna supera di 6 mesi quella richiesta dal pm Antonio Costantini. Il Tribunale ha anche disposto l’interdizione perpetua dai pubblici uffici.

Nella sua arringa difensiva, il legale ha sottolineato che l'uomo, che è stato dipendente in quell'ufficio per 32 anni, aveva tenuto fino al momento della denuncia "una condotta impeccabile".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400