Cerca

Latiano, Al Bano canta in chiesa a Cotrino in onore di Bartolo Longo

LATIANO - Domenica scorsa Al Bano ha fatto la comunione (nella foto) a Cotrino, il santuario dei Cistercensi nei pressi di latiano durante la messa officiata dall'arcivescovo di Brindisi, mons. Caliandro, dal parroco della Chiesa Madre, mons. Altavilla e dal priore del santuario di Cotrino, padre Semerano. La messa, presenti 1500 fedeli, è stata celebrata in occasione delle iniziative organizzate per ricordare il Beato Bartolo Longo, fondatore della basilica di Pompei e nativo di Latiano. Al termine della funzione religiosa Al Bano, invitato sull'altare dal priore, ha cantato l'Ave Maria
Latiano, Al Bano canta in chiesa a Cotrino in onore di Bartolo Longo
LATIANO - «Quando ne sento il bisogno non rinuncio al sacramento della comunione». Sono le parole del cantante Al Bano. 'Nessun sacerdote mi ha mai negato questo sacramento. Sono sicuro di non urtare la sensibilità del mio Dio», aveva detto Al Bano in una recente intervista rispondendo sulla sua polemica con la Chiesa in quanto divorziato.

'Ho bisogno di vivere con Lui, di frequentare la Chiesa», ha aggiunto. Domenica scorsa Al Bano ha fatto la comunione (nella foto) a Cotrino, il santuario dei Cistercensi nei pressi di latiano durante la messa officiata dall'arcivescovo di Brindisi, mons. Caliandro, dal parroco della Chiesa Madre, mons. Altavilla e dal priore del santuario di Cotrino, padre Semerano.

La messa, presenti 1500 fedeli, è stata celebrata in occasione delle iniziative organizzate per ricordare il Beato Bartolo Longo, fondatore della basilica di Pompei e nativo di Latiano. Il cantante di Cellino è uno dei più convinti sostenitori di questa importante figura della Chiesa, a cui vuole dedicare un film da lui stesso prodotto. Al termine della funzione religiosa Al Bano, invitato sull'altare da padre Antonio, ha cantato l'Ave Maria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400