Cerca

Attentato incendiario a casa di consigliera

Attentato incendiario a casa di consigliera
CAROVIGNO (BRINDISI) – Un attentato incendiario all’abitazione di una giovane donna consigliere comunale di maggioranza e un’incursione all’interno del Municipio di persone non identificate che hanno rovistato all’interno dell’ufficio del sindaco: sono i due episodi, riguardanti la pubblica amministrazione, denunciati stamani ai carabinieri della Stazione di Carovigno che riguardano la pubblica amministrazione. La notte scorsa il fuoco è stato appiccato in località Torre Santa Sabina, vicino al mare, ad un pneumatico posizionato dinanzi all’ingresso dell’abitazione utilizzata da Graziana Zaira Lanzillotti, 24 anni, esponente del Nuovo Centro Destra.

Nei giorni scorsi era andata a fuoco la vettura di un altro componente del consiglio dello stesso partito. Sempre in piena notte sconosciuti hanno sfondato la porta del palazzo municipale raggiungendo l’ufficio del sindaco, l’ex deputato Udc Cosimo Mele, e frugando tra i documenti. Nulla risulterebbe essere stato rubato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400