Cerca

Nuovo attentato a Brindisi Nella notte a fuoco auto di consigliere comunale Un disoccupato l'incendiario di Consales Confessa: «Mi aveva promesso un lavoro»

BRINDISI – A pochi giorni dall’incendio del 3 novembre scorso che distrusse l’auto del sindaco di Brindisi, Mimmo Consales (Pd), un altro attentato è stato compiuto la notte scorsa contro un esponente politico brindisino. Si tratta di un consigliere comunale di maggioranza e imprenditore, Toni Muccio (Noi Centro) cui è stata incendiata la vettura, una Mercedes bianca, intestata alla moglie, ma usata anche da lui. Intanto è stato identificato e denunciato l'attentatore del sindaco: è un disoccupato (nella foto ciò che resta della vettura dopo il rogo)
La solidarietà del sindaco di Brindisi
Vendola: un protagonismo criminale
Nuovo attentato a Brindisi Nella notte a fuoco auto di consigliere comunale  Un disoccupato l'incendiario di Consales Confessa: «Mi aveva promesso un lavoro»
BRINDISI – A pochi giorni dall’incendio del 3 novembre scorso dell’auto del sindaco di Brindisi, Mimmo Consales (Pd), un altro attentato è stato compiuto la notte scorsa contro un esponente politico brindisino. Si tratta di un consigliere comunale di maggioranza e imprenditore, Toni Muccio (Noi Centro) cui è stata incendiata la vettura, una Mercedes bianca, intestata alla moglie, ma usata anche da lui.

Sul posto, in viale Gran Bretagna, sono intervenuti i carabinieri di Brindisi per i rilievi. Presente anche lo stesso consigliere Muccio, che è stato il primo a dare l’allarme dopo aver udito uno scoppio provenire dalla strada dove era parcheggiata l’auto.

Muccio è esponente politico vicino al sindaco Consales. Fu tra i primi a raggiungerlo a casa dopo l'attentato per offrirgli sostegno e solidarietà. E gli è subito arrivato il sostegno del sindaco, che via Twitter ha lanciato un monito a rafforzare anche la sicurezza sulla città. "Incendiata l'auto del consigliere comunale Muccio – ha scritto Consales - Cos'altro deve accadere perchè si attuino misure serie di sicurezza?".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400