Cerca

Legarono commessa e clienti: tre brindisini arrestati per rapina

BRINDISI – Tre brindisini sono stati arrestati per una rapina compiuta l’11 giugno scorso in una gioielleria di Galatina (Lecce): l’azione fruttò oggetti preziosi di 360 mila euro dopo che furono immobilizzate la commessa e due clienti con fascette autostringenti. Le persone individuate sono Piero Nani, 21 anni, Giorgio Eposito, 19, e Cosimo Roppi di 31. Una quarta persona che avrebbe preso parte all’assalto non è stata ancora identificata
Rapinò a Policoro una donna marocchina: arrestato
Legarono commessa e clienti: tre brindisini arrestati per rapina
BRINDISI – Tre brindisini sono stati arrestati su ordinanza di custodia cautelare per una rapina compiuta l’11 giugno scorso in una gioielleria di Galatina (Lecce): l’azione fruttò oggetti preziosi di 360 mila euro dopo che furono immobilizzate la commessa e due clienti con fascette autostringenti.

Le persone individuate dalla Squadra mobile della questura di Brindisi in collaborazione con gli agenti del commissariato di Galatina e della Mobile di Lecce sono Piero Nani, 21 anni, Giorgio Eposito, 19, e Cosimo Roppi di 31. Una quarta persona che avrebbe preso parte all’assalto non è stata ancora identificata.

Stando a quanto ricostruito i tre si presentarono presso la gioielleria Spedicato fingendosi clienti ed estrassero una pistola. Gli arrestati sono stati individuati sulla base delle descrizioni fornite dalla vittima. Dalle perquisizioni effettuate in fase di indagine è stato possibile recuperare una parte del bottino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400