Cerca

Vende sigarette a 14enne denunciato un tabaccaio

BRINDISI - A segnalare quanto accaduto ai carabinieri è stato il padre di un 14enne che si è accorto che il figlio era in possesso di un pacchetto di sigarette e si è recato in caserma per chiedere che venisse accertato come se lo fosse procurato. La titolare 53enne, che non avrebbe opposto alcun rifiuto alla vendita delle sigarette, dovrà rispondere di somministrazione a minori di sostanze velenose o nocive.
Contrabbando, arrestati due romeni a S. Severo
A Lagonegro sequestrati 715 pacchetti di «bionde»
Vende sigarette a 14enne denunciato un tabaccaio
BRINDISI – La titolare di una tabaccheria di Cellino San Marco (Brindisi) è stata denunciata in stato di libertà per aver venduto un pacchetto di sigarette a un minorenne, violando il divieto imposto dalle norme.

A segnalare quanto accaduto ai carabinieri è stato il padre di un 14enne che si è accorto che il figlio era in possesso di un pacchetto di sigarette e si è recato in caserma per chiedere che venisse accertato come se lo fosse procurato.

A quanto hanno potuto appurare i carabinieri la donna, 53 anni, non avrebbe opposto un rifiuto dinanzi al ragazzino, ma gli avrebbe comunque dato il pacchetto richiesto nonostante l'età. Il reato contestato alla donna è di somministrazione a minori di sostanze velenose o nocive.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400