Cerca

Brindisi, cacciatore spara a una lepre ma ferisce il compagno

BRINDISI – Un cacciatore di 46 anni di Latiano (Brindisi) è rimasto ferito ad una coscia, all’addome e ad un avambraccio dai pallini di una fucilata sparata da un altro cacciatore, che aveva mirato ad una lepre. L’incidente di caccia si è verificato questa mattina a Brindisi, in contrada Palmarini. Per quanto accertato dalla polizia, i due cacciatori, insieme a una terza persona, si trovavano nelle campagne alla periferia della città, nei pressi di un vigneto. Uno dei tre ha tentato di sparare a una lepre, ma i pallini hanno raggiunto l’altro cacciatore che è stato trasportato all’ospedale Perrino di Brindisi
Brindisi, cacciatore spara a una lepre ma ferisce il compagno
BRINDISI – Un cacciatore di 46 anni di Latiano (Brindisi) è rimasto ferito ad una coscia, all’addome e ad un avambraccio dai pallini di una fucilata sparata da un altro cacciatore, che aveva mirato ad una lepre. L’incidente di caccia si è verificato questa mattina a Brindisi, in contrada Palmarini.

Per quanto accertato dalla polizia, i due cacciatori, insieme a una terza persona, si trovavano nelle campagne alla periferia della città, nei pressi di un vigneto. Uno dei tre ha tentato di sparare a una lepre, ma i pallini hanno raggiunto l’altro cacciatore che è stato trasportato all’ospedale Perrino di Brindisi dove è stato sottoposto a un intervento chirurgico. Il ferito non verserebbe, a quanto appreso, in gravi condizioni, ed è ricoverato nel reparto di Chirurgia plastica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400