Cerca

Emissioni illecite sequestrata azienda

BRINDISI – I carabinieri del Nucleo operativo ecologico di Lecce hanno eseguito oggi un decreto di sequestro preventivo dell’impianto industriale della Ib Chem in cui si producono vulcanizzanti per gomma, solventi e composti per verniciature industriali. Gli investigatori avrebbero inoltre accertato attività di gestione illecita di rifiuti e attivato, in assenza di permessi, uno scarico di acque meteoriche e di dilavamento (nella foto l'azienda posto sotto sequestro con alcune delle irregolarità)
Emissioni illecite sequestrata azienda
BRINDISI – I carabinieri del Nucleo operativo ecologico di Lecce hanno eseguito oggi un decreto di sequestro preventivo dell’impianto industriale della Ib Chem in cui si producono vulcanizzanti per gomma, solventi e composti per verniciature industriali.
Il provvedimento disposto dal gip del Tribunale di Lecce Maurizio Saso, su richiesta del pm Milto Stefano De Nozza, scaturisce dall’esito di indagini che hanno rilevato che l’azienda avrebbe esercitato l’attività di produzione di additivi in assenza di autorizzazione alle emissioni in atmosfera. E’ indagato l’amministratore delegato della società proprietaria dell’impianto.
Gli investigatori avrebbero inoltre accertato attività di gestione illecita di rifiuti e attivato, in assenza di permessi, uno scarico di acque meteoriche e di dilavamento dei piazzali che confluivano in un canale che sfocia in mare. L'inchiesta è stata avviata dopo la segnalazione di cattivi odori nell’area industriale di Brindisi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400