Cerca

Oria, accoltella l'ex coniuge e le figlie bracciante arrestato

BRINDISI – Ha atteso sotto casa e poi ha ferito a coltellate l’ex moglie e le due figlie che rientravano da una festa. Per questo un uomo di 43 anni di Oria, Rosario Vecchio, bracciante agricolo, è stato arrestato dai carabinieri. La vicenda è avvenuta a Oria (Brindisi), in via Strabone, la scorsa notte. Non sono chiare le ragioni dell’aggressione, ma sembrerebbe che l’uomo non sopportasse l’idea di separarsi dalla ex
Troppi sms, picchia l'amico della mogliee viene arrestato
Bari, malmena la moglieal sesto mese gravidanza
Oria, accoltella l'ex coniuge e le figlie bracciante arrestato
BRINDISI – Ha atteso sotto casa e poi ha ferito a coltellate l’ex moglie e le due figlie che rientravano da una festa. Per questo un uomo di 43 anni di Oria, Rosario Vecchio, bracciante agricolo, è stato arrestato dai carabinieri. La vicenda è avvenuta a Oria (Brindisi), in via Strabone, la scorsa notte. Non sono chiare le ragioni dell’aggressione, ma sembrerebbe che l'uomo non sopportasse l’idea di separarsi dalla ex.

Tutte le vittime sono ricoverate all’ospedale Perrino di Brindisi. L’ex coniuge, 38 anni, e la figlia minore, 17 anni, hanno una prognosi di 20-25 giorni, mentre mentre la 19enne è in prognosi riservata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400