Cerca

Brindisi, truffa all'Inps 81 falsi braccianti

BRINDISI  – I carabinieri del Nucleo ispettorato del lavoro di Brindisi, su delega della locale Procura, hanno denunciato un imprenditore agricolo che, in concorso con 81 falsi braccianti, avrebbe organizzato una truffa ai danni dell'Inps consentendo loro di conseguire diritti previdenziali e assistenziali non dovuti.
Sono stati recuperati contributi per un importo di circa 172mila euro
Brindisi, truffa all'Inps 81 falsi braccianti
BRINDISI  – I carabinieri del Nucleo ispettorato del lavoro di Brindisi, su delega della locale Procura, hanno denunciato un imprenditore agricolo che, in concorso con 81 falsi braccianti, avrebbe organizzato una truffa ai danni dell'Inps consentendo loro di conseguire diritti previdenziali e assistenziali non dovuti.
Sono stati recuperati contributi per un importo di circa 172mila euro. È stato accertato che le stesse persone hanno indebitamente percepito, a titolo di indennità per disoccupazione agricola, maternità e malattia, un importo di circa 165mila euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400