Cerca

Manifesti contro Israele fatti rimuovere a Brindisi

BRINDISI  – Manifesti con foto raccapriccianti di bambini feriti e frasi contro Israele che erano stati affissi sulle facciate di un palazzo nel centro di Brindisi, sono stati fatti rimuovere su segnalazione dei vigili urbani e della Digos da operatori della ditta che si occupa di smaltimento dei rifiuti. Gli striscioni sono comparsi questa mattina in piazza Vittoria, sul muro di un palazzo privato. Su fiondo bianco, con una vernice rossa erano scritte frasi come: "Israele banda terrorista" (nella foto, un carro armato israeliano)
Manifesti contro Israele fatti rimuovere a Brindisi
BRINDISI  – Manifesti con foto raccapriccianti di bambini feriti e frasi contro Israele che erano stati affissi sulle facciate di un palazzo nel centro di Brindisi, sono stati fatti rimuovere su segnalazione dei vigili urbani e della Digos da operatori della ditta che si occupa di smaltimento dei rifiuti.

Gli striscioni sono comparsi questa mattina in piazza Vittoria, sul muro di un palazzo privato. Su fiondo bianco, con una vernice rossa erano scritte frasi come: "Israele banda terrorista", "Palestina-Ucraina fermate il massacro" e ancora "Boicotta Istraele". Accertamenti sono in corso per identificare i responsabili del'affissione abusiva.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400