Cerca

Brindisi, tenta di accoltellare la compagna: arrestato

BRINDISI - Tra i due era scoppiata una lite per futili motivi. L’uomo aveva poi impugnato un coltello da cucina, poi sequestrato, la cui lama è di circa 20 centimetri, e aveva tentato di colpire la compagna che si è salvata perchè è riuscita a chiedere aiuto. La donna successivamente ha anche sporto formale querela.
Brindisi, tenta di accoltellare la compagna: arrestato
BRINDISI - Minacciata dal convivente che ha tentato di colpirla un coltello, una donna di 34 anni ha chiesto aiuto dal balcone della propria abitazione ed è stata salvata dai carabinieri che hanno arrestato l’uomo per maltrattamenti in famiglia. E’ accaduto a Brindisi, in un luogo piuttosto centrale della città, in via Osanna, rione Cappuccini.
L'arrestato è Fabio Ribezzi, di 41 anni, con precedenti penali. Secondo quanto accertato dai carabinieri, tra i due era scoppiata una lite per futili motivi. L’uomo aveva poi impugnato un coltello da cucina, poi sequestrato, la cui lama è di circa 20 centimetri, e aveva tentato di colpire la compagna che si è salvata perchè è riuscita a chiedere aiuto. La donna successivamente ha anche sporto formale querela.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400