Cerca

Venerdì 27 Aprile 2018 | 10:33

Da lunedì riprese in Puglia del nuovo film di Placido

BARI - Bari, Brindisi e BAT, sono i tre territori pugliesi sui quali saranno impegnati da lunedì 30 giugno le riprese di due nuovi film sostenuti da Apulia Film Commission: «La Scelta» di Michele Placido e «Zio Gaetano è Morto» di Antonio Manzini. Il primo sarà girato in 36 giorni, da lunedì 30 giugno a sabato 2 agosto; il secondo (dopo le riprese iniziate a Roma) proseguirà fino al 12 luglio. Le due pellicole avranno una ricasduta sul territorio stimata in 1, 4 milioni di euro
Da lunedì riprese in Puglia del nuovo film di Placido
BARI - Bari, Brindisi e BAT, sono i tre territori pugliesi sui quali saranno impegnati da lunedì 30 giugno le riprese di due nuovi film sostenuti da Apulia Film Commission: «La Scelta» di Michele Placido e «Zio Gaetano è Morto» di Antonio Manzini.

L’attore e regista Michele Placido torna dietro la macchina da presa nella sua Puglia per girare «La scelta», film ispirato dalla commedia «L'innesto» di Luigi Pirandello. La vicenda potrebbe essere una storia di normale felicità quotidiana, se un evento drammatico e improvviso non sconvolgesse l'equilibrio di Laura (Ambra Angiolini) e Giorgio (Raoul Bova), portando alla luce le loro diversità caratteriali. Il destino metterà alla prova il loro amore. Con grande forza, i due coniugi dovranno affrontare ogni paura e fare alla fine una scelta, appunto. Nel cast anche Valeria Solarino e lo stesso Placido.

Il film sarà girato in 36 giorni, da lunedì 30 giugno a sabato 2 agosto, tra Bisceglie e la provincia di Bari. «La scelta» (Charlot - Goldenart Production) è sostenuto da Apulia Film Commission con un finanziamento pari a 326.879,75 euro (Apulia National & International Film Fund 247.891,25 euro Apulia Hospitality Fund 78.988,50 euro) per un impatto sul territorio di 991.565,00 euro

"Zio Gaetano è morto», invece, è il film d’esordio di Antonio Manzini che, dopo due settimane a Roma, prosegue la lavorazione in Puglia per 12 giorni, da lunedì 30 giugno al 12 luglio, tra Bari e Brindisi. Interpretato dagli attori Libero De Rienzo, Pietro Sermonti, Rocco Ciarmoli e Giselda Volodi, il film racconta l'avventura di Cristian, che si trova a un bivio con una sola via d’uscita: andarsi a prendere un giaguaro in Puglia. È quello che può accadere a chi punta tutto sul famoso colpo di fortuna come unica possibilità di svolta nella vita. Cristian dovrà fare i conti con i boss del quartiere Silvanello e Sergione, affidarsi al guru della droga John Benzadrina, convincere l’amico Palletta a seguirlo nell’impresa del giaguaro, affrontare la donna cannone e la cosa più difficile di tutte: dire almeno una volta la verità alla sua fidanzata Teresa. E zio Gaetano? Una cosa è certa: è morto, ma non si sa nè perchè nè come. Ma soprattutto, Cristian non sa proprio chi accidenti sia zio Gaetano.

Prodotto da Flavia Parnasi della Combo Produzioni col sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, il lungometraggio è sostenuto da Apulia Film Commission con un finanziamento pari a 130.406,25 euro (88.591,25 euro Apulia National & International Film Fund e 41.815,00 euro Apulia Hospitality Fund), con una ricaduta economica sul territorio di 437.995,00 euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Un centro di ricerca sul plasmanell'ex ospedale psichiatrico

Un centro di ricerca sul plasma
nell'ex ospedale psichiatrico

 
Torre Guaceto, un kalashinkove due fucili tra la vegetazione

Torre Guaceto, un kalashinkov e due fucili tra la vegetazione

 
CdC, verso l' accorpamento di Brindisi e Taranto

CdC, verso l' accorpamento
di Brindisi e Taranto

 
Ipovedente cade in mare nel porto salvato dal suo cane

Ipovedente cade in mare
nel porto salvato dal suo cane

 
cittadella della ricerca Brindisi

Fusione nucleare, l’Avvocatura indagherà sull’esclusione di Brindisi

 
Sanità Puglia, commissione approva più fondi per assegni di cura

Sanità Puglia, commissione approva più fondi per assegni di cura

 
Il capo della Polizia inaugura impianto  delle Fiamme Oro

Capo della Polizia inaugura
impianto delle Fiamme Oro

 
Brindisi, imputato di stalking  colto da infarto in tribunale

Brindisi, imputato di stalking
colto da infarto in tribunale

 

MEDIAGALLERY

Maxi piantagione di marijuana due arresti a Canosa di Puglia

Maxi piantagione di marijuana: due arresti a Canosa di Puglia Video

 
Previsioni meteo per venerdi', 27 aprile 2018

Previsioni meteo per venerdi', 27 aprile 2018

 
La melodie, la musica ai bambini delle banlieue

La melodie, la musica ai bambini delle banlieue

 
Nicaragua: Ong, morti per repressione sono 63

Nicaragua: Ong, morti per repressione sono 63

 
Molestie: Cosby colpevole in primo processo era #MeToo

Molestie: Cosby colpevole in primo processo era #MeToo

 
Da stress a microonde, anche tumori vittima fake news

Da stress a microonde, anche tumori vittima fake news

 
Kim scrive messaggio di pace su libro degli ospiti alla Peace House

Kim scrive messaggio di pace su libro degli ospiti alla Peace House

 
Medico di Trump non sara' ministro. 'E' un alcolizzato'

Medico di Trump non sara' ministro. 'E' un alcolizzato'

 
Storico passaggio di confine, Kim entra in Corea del Sud

Storico passaggio di confine, Kim entra in Corea del Sud

 
Scritte No Tap sul muro della chiesa identificati e denunciati due anarchici

Denunciati due anarchici per le scritte No Tap sul muro della chiesa Video

 
CANALE REALE VIDEO

Centro ricerca sul plasma nell'ex ospedale psichiatrico di «Villa Romatizza»

 
Presa la coppia della spaccatenel Leccese: lei si travestiva da uomo

Presa la coppia della spaccate nel Leccese: lei si travestiva da uomo

 

LAGAZZETTA.TV

Spettacolo TV
La melodie, la musica ai bambini delle banlieue

La melodie, la musica ai bambini delle banlieue

 
Meteo TV
Previsioni meteo per venerdi', 27 aprile 2018

Previsioni meteo per venerdi', 27 aprile 2018

 
Mondo TV
Nicaragua: Ong, morti per repressione sono 63

Nicaragua: Ong, morti per repressione sono 63

 
Calcio TV
Europa League: Marsiglia verso finale, pari Arsenal-Atletico

Europa League: Marsiglia verso finale, pari Arsenal-Atletico

 
Italia TV
'C'e' dialogo Pd-M5s', Mattarella aspetta fino al 3 maggio

'C'e' dialogo Pd-M5s', Mattarella aspetta fino al 3 maggio

 
Notiziari TV
ANSAtg delle ore 8

ANSAtg delle ore 8

 
Economia TV
Facebook chiude trimestre sopra le previsioni

Facebook chiude trimestre sopra le previsioni