Cerca

Turisti derubati dal trullo portato via anche il bassotto

BRINDISI – Due turisti della provincia di Treviso hanno subito un furto il 24 giugno scorso, durante la loro permanenza in Puglia per vacanza, durante il quale è stato sottratto anche il loro cane bassotto che ora cercano disperatamente e per questo offrono una ricompensa a chiunque possa aiutarli. A quanto denunciato qualcuno si è introdotto all’interno di un trullo, in contrada Torchiano
Turisti derubati dal trullo portato via anche il bassotto
BRINDISI – Due turisti della provincia di Treviso hanno subito un furto il 24 giugno scorso, durante la loro permanenza in Puglia per vacanza, durante il quale è stato sottratto anche il loro cane bassotto che ora cercano disperatamente e per questo offrono una ricompensa a chiunque possa aiutarli. A quanto denunciato qualcuno si è introdotto all’interno di un trullo, in contrada Torchiano, al confine tra i territorio di Fasano (Brindisi) e Monopoli (Bari) affittato loro per una decina di giorni mentre erano assenti ed era rimasto all’interno il cane, che si chiama Sofia e che è dotato di microchip.
Quando sono tornati hanno riscontrato che la porta era stata divelta e che erano state sottratte tre macchine fotografiche, un computer, due orologi e alcuni gioielli. Ma soprattutto non c'era più Sofia.
Dell’accaduto è stata presentata denuncia, ma nella speranza di ricongiungersi all’amico a quattro zampe i proprietari hanno anche promesso una ricompensa, purchè torni a casa. Sofia è un bassotto nano e fulvo, chiunque abbia notizie può rivolgersi alla Polizia perchè torni con la sua famiglia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400