Cerca

Matrimoni a Torre Guaceto Il Consorzio: in futuro solo eventi sostenibili La riserva? Una discarica

BRINDISI – "Saranno presi in considerazione, in futuro, soltanto eventi che abbiano un forte e chiaro messaggio e contenuto di sostenibilità così come previsto nelle finalità istituzionali della riserva". E’ quanto si legge in una nota del Cda del consorzio di gestione dell’area marina protetta di Torre Guaceto, nel Brindisino. Il consiglio di amministrazione era stato convocato in via urgente per oggi dal presidente, Mariella Milani, dopo le polemiche sorte sul matrimonio celebrato sabato scorso
ARCHIVIO - Sposi a Torre Guaceto Comune di Carovigno fa cassa. È  polemica
Matrimoni a Torre Guaceto Il Consorzio: in futuro solo eventi sostenibili La riserva? Una discarica
BRINDISI – "Saranno presi in considerazione, in futuro, soltanto eventi che abbiano un forte e chiaro messaggio e contenuto di sostenibilità così come previsto nelle finalità istituzionali della riserva". E’ quanto si legge in una nota del Cda del consorzio di gestione dell’area marina protetta di Torre Guaceto, nel Brindisino.

Il consiglio di amministrazione era stato convocato in via urgente per oggi dal presidente, Mariella Milani, dopo le polemiche sorte sul matrimonio celebrato sabato scorso proprio nei pressi della torre costiera che si trova nell’area soggetta a maggiori restrizioni della riserva naturale dello Stato, del cui consorzio di gestione fanno parte i Comuni di Carovigno e Brindisi e il Wwf.

"Il Cda – si legge ancora nella nota – ha riscontrato la correttezza delle procedure contenute nel regolamento del consorzio e respinge tutte le strumentalizzazioni del caso".  Riguardo a un attentato intimidatorio subito qualche settimana fa da un consigliere di amministrazione, Cosimo Santacroce, e all’aggressione subita da un guardiano del parco, il Cda ha espresso la più ampia solidarietà nella speranza che la magistratura faccia più presto chiarezza sull'accaduto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400