Cerca

Sequestrate 1,7 tonnellate di tonno e orate a Brindisi

BRINDISI – Circa 1700 chili di prodotti ittici, dal valore complessivo di 15.000 euro, sono stati sequestrati in due diverse operazioni. Una parte di prodotto è stata trovata in una cella frigo di un centro di distribuzione di Fasano: si tratta di tonno rosso. In un altro centro di distribuzione della provincia di Brindisi, il nucleo di polizia giudiziaria ha sequestrato 650 Kg di orate sprovviste di informazioni che ne indicassero il nome, la provenienza e la ditta produttrice
Sequestrate 1,7 tonnellate di tonno e orate a Brindisi
BRINDISI – Circa 1700 chili di prodotti ittici, dal valore complessivo di 15.000 euro, sono stati sequestrato in due diverse operazioni da militari della Capitaneria di porto di Brindisi. Una parte di prodotto è stata trovata in una cella frigo di un centro di distribuzione di Fasano: si tratta di tonno rosso, specie protetta e soggetta a quote di cattura annuale, privo di documento di cattura.

Secondo quanto accertato dalle indagini, proveniva dalla Sicilia e sarebbe stato messo in vendita in Puglia. Gli esemplari sono stati confiscati e venduti all’asta e il ricavato depositato nelle casse della Tesoreria provinciale dello Stato. Multa da 4.000 euro per il commerciante.

In un altro centro di distribuzione della provincia di Brindisi, il nucleo di polizia giudiziaria ha sequestrato 650 Kg di orate sprovviste di informazioni che ne indicassero il nome, la provenienza e la ditta produttrice. La sanzione per il commerciante ammonta in questo caso a 1.500 euro. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400