Cerca

Mercoledì 25 Aprile 2018 | 12:38

A Brindisi

La frattura c'è sulla lastra
ma in ospedale non la «vedono»

Disavventura per un anziano brindisino dimesso dal pronto soccorso dove nessuno si è accorto della frattura all'anca scoperta solo 15 giorni dopo

La frattura c'è sulla lastrama in ospedale non la «vedono»

Una svista, un semplice equivoco o... cos’altro? Si torna a parlare di malasanità all’ospedale “Perrino”. Ad offrirne spunto è la disavventura capitata ad un anziano utente, rimasto vittima di una rovinosa caduta mentre passeggiava per il centro cittadino, in conseguenza della quale ha riportato una frattura, scoperta però solo... dopo due settimane (e grazie all’interessamento di un medico privato).

Ma andiamo per ordine. L’incidente occorso all’uomo risale a circa due settimane fa. Dopo la caduta, temendo - visto anche il forte dolore accusato - una frattura del femore, i familiari hanno deciso di portarlo al Pronto Soccorso e da qui, dopo circa cinque ore di attesa, è stato dimesso con una diagnosi che parlava di forte contusione all’anca. Diagnosi compilata alla luce della radiografia effettuata presso lo stesso reparto dell’ospedale “Perrino”, con prognosi di 10-15 giorni.

Tornato a casa, l’anziano ha seguito scrupolosamente le indicazioni fornitegli dall’ortopedico ma, trascorso il periodo entro il quale il dolore avrebbe dovuto assorbirsi senza che ciò sia in realtà avvenuto, ha pensato bene di chiedere il parere di un altro specialista e, solo dopo aver consultato l’esperto e dopo avergli mostrato le lastre della radiografia fatta al Pronto Soccorso, ha potuto apprendere dell’esistenza di una frattura, per la cui guarigione sono richiesti riposo assoluto e prognosi di 30-40 giorni.
«Non vi dico - raccolta il malcapitato paziente - la faccia di meraviglia e incredulità mostrata dal medico quando ha saputo che in ospedale non avevano riscontrato fratture. “Ma come”, mi ha detto, “la frattura è così evidente ed estesa che anche chi non è ferrato in materia avrebbe dovuto constatarla”.

Il suo sconcerto è diventato il mio al solo pensiero che avrei potuto peggiorare la situazione, sino a complicarla in maniera pericolosa. Non so se la svista è stata dell’ortopedico o se quest’ultimo si è limitato a fidarsi del responso fattogli pervenire dal Pronto Soccorso, senza dare un’occhiata personalmente alla radiografia. Ma anche in quest’ultimo caso, è assurdo che un medico, pur non essendo uno specialista in ortopedia, non si accorga dell’esistenza di una frattura di simili proporzioni. Capisco le difficoltà in cui si opera al Pronto Soccorso (c’era ressa anche quel giorno, come sempre del resto), ma questo è un fatto grave che, a mio avviso, meritava di essere segnalato».
Pierluigi Potì

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

CdC, verso l' accorpamento di Brindisi e Taranto

CdC, verso l' accorpamento
di Brindisi e Taranto

 
Ipovedente cade in mare nel porto salvato dal suo cane

Ipovedente cade in mare
nel porto salvato dal suo cane

 
cittadella della ricerca Brindisi

Fusione nucleare, l’Avvocatura indagherà sull’esclusione di Brindisi

 
Sanità Puglia, commissione approva più fondi per assegni di cura

Sanità Puglia, commissione approva più fondi per assegni di cura

 
Il capo della Polizia inaugura impianto  delle Fiamme Oro

Capo della Polizia inaugura
impianto delle Fiamme Oro

 
Brindisi, imputato di stalking  colto da infarto in tribunale

Brindisi, imputato di stalking
colto da infarto in tribunale

 
La «Casa degli orti» abbandonata all’incuria

La «Casa degli orti»
abbandonata all’incuria

 
Amministrative al vetriolo Il Centrodestra va a pezzi

Amministrative al vetriolo
Il Centrodestra va a pezzi

 

MEDIAGALLERY

Taranto, rapinatori seminano terrore in gioielleria e spaccano le vetrine

Taranto, rapinatori seminano terrore in gioielleria e spaccano le vetrine

 
Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

 
Lecce, bullismo a scuola

Lecce, bullismo a scuola

 
L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo delle coste salentine

L'inseguimento in mare dello scafista con una tonnellata di droga al largo coste salentine

 
La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

La commessa della gioielleria veneta aggredita e sequestrata dai rapinatori brindisini

 
Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

Calabria, assalto al caveau: polizia arresta componenti banda

 
Puglia, Papa Francesco ad Alessano

Puglia, Papa Francesco ad Alessano

 
Papa Francesco celebra messa a Molfetta

Papa Francesco celebra messa a Molfetta

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Usa: giudice stabilisce ripristino programma Dreamer

Usa: giudice stabilisce ripristino programma Dreamer

 
Economia TV
Mediolanum: nel mirino Gdf 544 milioni imposte Irlanda

Mediolanum: nel mirino Gdf 544 milioni imposte Irlanda

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 12

Ansatg delle ore 12

 
Italia TV
25 Aprile, Mattarella rende onore al Milite ignoto

25 Aprile, Mattarella rende onore al Milite ignoto

 
Meteo TV
Previsioni meteo per giovedi', 26 aprile 2018

Previsioni meteo per giovedi', 26 aprile 2018

 
Calcio TV
Champions, Roma ko 5-2 a Liverpool

Champions, Roma ko 5-2 a Liverpool

 
Spettacolo TV
Marion Cotillard moglie indimenticabile

Marion Cotillard moglie indimenticabile

 
Sport TV
Motogp, oggi le libere ad Austin

Motogp, oggi le libere ad Austin