Cerca

Giovedì 19 Aprile 2018 | 15:41

Treni, la nostra battaglia Puglia, sempre più Enti aderiscono all'iniziativa Ecco il testo dell'appello FIRMA QUI LA PETIZIONE /

di FRANCO GIULIANO
BARI - Dopo i Comuni di Bari, Lecce, Fasano, Ostuni, la Uil regionale, Federalberghi Brindisi e la Camera di Commercio di Brindisi, ieri anche il Comune di Cisternino ha annunciato di volere aderire alla raccolta di firme per l’Alta velocità sulla dorsale Adriatica, lanciata dal nostro giornale, che consegneremo al governo. Non è escluso che negli interventi pronunciati stamattina alla cerimonia di inaugurazione della Fiera del Levante qualcuno tra gli autorevoli relatori che siederanno sul palco accanto al presidente del Consiglio Enrico Letta non faccia riferimento alla battaglia della Gazzetta del Mezzogiorno che coinvolge direttamente i cittadini delle quattro regioni adriatiche «dimenticate» dalle Ferrovie dello Stato. Un isolamento al quale il presidente del Consiglio non potrà non dare una risposta a cominciare da un piano per un immediato miglioramento dei collegamenti ferroviari.
Treni, la nostra battaglia Puglia, sempre più Enti aderiscono all'iniziativa Ecco il testo dell'appello  FIRMA QUI LA PETIZIONE  /
di FRANCO GIULIANO
BARI - Dopo i Comuni di Bari, Lecce, Fasano, Ostuni, la Uil regionale, Federalberghi Brindisi e la Camera di Commercio di Brindisi, ieri anche il Comune di Cisternino ha annunciato di volere aderire alla raccolta di firme per l’Alta velocità sulla dorsale Adriatica, lanciata dal nostro giornale, che consegneremo al governo.

Intanto non è escluso che negli interventi pronunciati stamattina alla cerimonia di inaugurazione della Fiera del Levante qualcuno tra gli autorevoli relatori che siederanno sul palco accanto al presidente del Consiglio Enrico Letta non faccia riferimento alla battaglia della Gazzetta del Mezzogiorno che coinvolge direttamente i cittadini delle quattro regioni adriatiche «dimenticate» dalle Ferrovie dello Stato. Un isolamento al quale il presidente del Consiglio non potrà non dare una risposta a cominciare da un piano per un immediato miglioramento dei collegamenti ferroviari. Che incentivi cioè l’utilizzo di convogli più moderni e veloci che già oggi potrebbero ridurre considerevolmente i tempi di percorrenza Nord-Sud. Ad esempio pensando di programmare il prolungamento fino a Bari del Frecciarossa mattutino Milano-Ancona che attualmente sosta (fino ad oggi) nel capoluogo marchigiano fino al tardo pomeriggio (dalle 11,19 alle 17,35) per poi ripartire alla volta del capoluogo lombardo.

Intanto l’ex assessore Fabiano Amati (Pd) dopo aver sollecitato nei giorni scorsi il presidente Vendola a sottoscrivere il documento predisposto dalla Gazzetta del Mezzogiorno e già firmato dai presidenti delle regioni Friuli Venezia Giulia, Abruzzo e Molisetorna sull’argomento, questa volta interviene per chiedere un coinvolgimento alla campagna per i treni anche del Consiglio regionale pugliese.

«Conoscendo la sensibilità del presidente Introna - scrive Amati - chiedo che anche il Consiglio regionale partecipi alla campagna promossa dalla Gazzetta del Mezzogiorno per promuovere l'alta velocità ferroviaria sulla dorsale adriatica».

«Sarebbe certamente il caso, a mio giudizio - aggiunge - che anche sul palazzo del Consiglio regionale campeggiasse uno striscione di sostegno all'iniziativa della Gazzetta, così come sta accadendo sulle facciate di altre istituzioni della nostra Regione. Il tutto nella speranza che sin dalla prossima seduta del Consiglio regionale si possa approvare un documento di sostegno all'iniziativa dell'intera assemblea.

È molto probabile, conoscendolo, che il presidente Introna abbia già dato disposizioni in questo senso. In tal caso il mio punto di vista servirà solo a rinnovargli il mio apprezzamento e sostegno».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MEDIAGALLERY

Bradanica, dopo 50 anniaperti i primi 8 chilometri

Bradanica, dopo 50 anni
aperti i primi 8 chilometri

 
Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

Blitz notturno nella città vecchia: 21 arresti

 
Tentata estorsione, fermati  avvocato e maresciallo Gdf

Tentata estorsione, fermati
avvocato e maresciallo Gdf

 
Tre arresti nel Foggianoper una serie di rapine e furti

Tre arresti nel Foggiano
per una serie di rapine e furti

 
Rapina ed estorsione ad Andria arrestati minori di 16 e 17 anni

Rapina ed estorsione ad Andria, arrestati minori di 16 e 17 anni

 
Barletta, in giro uomo armato di pistola

Barletta, in giro uomo armato di pistola

 
Bari, incendio in palazzina nel quartiere Poggiofranco

Bari, incendio in palazzina nel quartiere Poggiofranco

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Stretta Fb su privacy, c'e' parental control

Stretta Fb su privacy, c'e' parental control

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 15

Ansatg delle ore 15

 
Economia TV
Portabilita' Rc auto per coppie di fatto

Portabilita' Rc auto per coppie di fatto

 
Calcio TV
E Simy fa Ronaldo

E Simy fa Ronaldo

 
Meteo TV
Previsioni meteo per giovedi', 19 aprile 2018

Previsioni meteo per giovedi', 19 aprile 2018

 
Italia TV
Colpo alla rete di Messina Denaro

Colpo alla rete di Messina Denaro

 
Spettacolo TV
Il narcos piu' famoso

Il narcos piu' famoso