Cerca

Giovedì 26 Aprile 2018 | 23:24

Treni, via a nuovo orario La Puglia abbandonata

di FRANCO GIULIANO
BARI - «Treni notturni? Quali treni?». Dopo le battaglie dei mesi scorsi, le lettere di fuoco e le promesse di tavoli riparatori mai avviati, la storia dei convogli notturni a lunga percorrenza dalla Puglia per Milano, Torino e Venezia, resta una di quelle vicende che fanno arrossire i nostri politici. Ancora di più quando conosceremo le soluzioni adottate per il futuro. Un'altra offesa (se le indiscrezioni dovessero essere confermate) che si aggiunge al danno subito in questi mesi. (Nella foto il ministro Passera che tre mesi aveva promesso ai pugliesi di risolvere il problema dei treni)
Treni, via a nuovo orario La Puglia abbandonata
di FRANCO GIULIANO
BARI - «Treni notturni? Quali treni?». Dopo le battaglie dei mesi scorsi, le lettere di fuoco e le promesse di tavoli riparatori mai avviati, la storia dei convogli notturni a lunga percorrenza dalla Puglia per Milano, Torino e Venezia, resta una di quelle vicende che fanno arrossire i nostri politici. Ancora di più quando conosceremo le soluzioni adottate per il futuro. Un'altra offesa (se le indiscrezioni dovessero essere confermate) che si aggiunge al danno subito in questi mesi. 

A pochi giorni (il prossimo 9 giugno) dall'entrata in vigore del nuovo orario estivo fino ad oggi ancora nessuno, cioè nè Trenitalia, nè il ministero dei Trasporti, sanno dire con certezza, ma neppure con approssimazione, «se» e «quali» saranno le eventuali novità previste rispetto all'orario invernale.

Trenitalia dopo le figuracce dei mesi scorsi sulle tariffe scontate, prima annunciate ufficialmente ai nostri amministratori regionali e poi quasi introvabili sul sito della società (leggi la nostra inchiesta), ieri alla nostra richiesta di informazioni ha rimandato al ministero. Cioè, ha fatto capire chiaro e tondo, «se il ministero paga, rimettiamo i treni notturni senza fermata a Bologna, sennò niente».

Insomma, Trenitalia a pochi giorni non sa (o non vuole dire) cosa avverrà. A dire se la Puglia resterà ancora per altri sei mesi isolata dovrà essere il ministero. Cioè Passera. Quello stesso ministro del nuovo governo Monti che a febbraio scorso giurò a Vendola e Minervini che la questione dei treni sarebbe stata oggetto di un tavolo ad hoc.

Il tavolo non solo non c'è mai stato, ma su questo argomento il ministero e lo stesso portavoce del ministro che ci aveva assicurato ci sarebbe stata una presa di posizione del ministro (spiegata in anticipo ai pugliesi), da mesi rimanda. 

Tra meno di tre settimane sapremo quale sorpresa il governo e il ministro hanno pensato per riparare a questa ingiustizia che penalizza la Puglia e il Sud. Ammesso e non concesso che riparazione ci sarà.

Nella attesa di sapere come il ministro riparerà alla mancata promessa (a Vendola e ai Pugliesi) di un tavolo e di una soluzione mai trovata, l'assessore ai trasporti Guglielmo Minervini riferisce che le uniche novità potrebbero riguardare il ripristino di due soli treni notte da Lecce, senza fermata a Bologna, e uno da Taranto, sempre però con fermata a Bologna.

Mesi e mesi di battaglie, di incontri e di promesse non mantenute per «ri-avere» due treni, vecchi e sporchi che arrivino dritti a Milano. Mentre il resto dell'Italia viaggia sui veloci Frecciarossa sulla rete dell'Alta velocità. Tutto questo mentre i nostri bravi politici viaggiano gratis in aereo. E non accennano neppure a chiedere (seppure con pudore, vista la crisi) se mai anche la Puglia potrà sognare l'Alta Velocità e far viaggiare i pugliesi su treni diversi da questi treni-lumaca. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MEDIAGALLERY

Scritte No Tap sul muro della chiesa identificati e denunciati due anarchici

Denunciati due anarchici per le scritte No Tap sul muro della chiesa Video

 
CANALE REALE VIDEO

Centro ricerca sul plasma nell'ex ospedale psichiatrico di «Villa Romatizza»

 
Presa la coppia della spaccatenel Leccese: lei si travestiva da uomo

Presa la coppia della spaccate nel Leccese: lei si travestiva da uomo

 
Joseph Ratzinger,Papa Benedetto XVI, a Bari

Il saluto di Papa Benedetto XVI per il Congresso eucaristico a Bari

 
Giovanni Paolo II, Papa Wojtyla, a Bitonto

Giovanni Paolo II a Bari e Bitonto: parla agli agricoltori

 
Taranto, rapinatori seminano terrore in gioielleria e spaccano le vetrine

Taranto, rapinatori seminano terrore in gioielleria e spaccano le vetrine

 
Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

Chieuti, uomo muore travolto da cavallo

 
Lecce, bullismo a scuola

Lecce, bullismo a scuola

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Ambiente, record di microplastiche nel mare Artico

Ambiente, record di microplastiche nel mare Artico

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Italia TV
Begamo: e' nato Pancio, il rinoceronte bianco

Begamo: e' nato Pancio, il rinoceronte bianco

 
Meteo TV
Previsioni meteo del weekend

Previsioni meteo del weekend

 
Calcio TV
Tifoso Liverpool ferito e' in coma,2 romanisti arrestati

Tifoso Liverpool ferito e' in coma,2 romanisti arrestati

 
Spettacolo TV
La bugia in commedia

La bugia in commedia

 
Economia TV
Facebook chiude trimestre sopra le previsioni

Facebook chiude trimestre sopra le previsioni