Sabato 23 Giugno 2018 | 04:30

arrestato mentre stava fuggendo

Barletta, rapina farmacia
riconosciuto per foto su Fb

arresto

BARLETTA - E’ stato arrestato dagli agenti di polizia grazie alle foto che ha postato su Facebook Francesco Vallariello, di 38 anni, con precedenti penali, ritenuto responsabile di una rapina compiuta in una farmacia il 23 febbraio scorso a Barletta. L’uomo, dopo aver disdetto il contratto di affitto dell’appartamento dove viveva, era in procinto di salire su un treno e lasciare Barletta nel tentativo di fuggire ma è stato arrestato nella stazione ferroviaria.
L’uomo ben visibile nel video delle telecamere presenti in farmacia, ha agito a volto scoperto e con un paio di grandi occhiali da sole: è entrato nel locale e, mostrando un coltello al farmacista, è andato dietro il banco ha aperto la cassa e ha preso 500 euro, per poi andare via. Il 38enne è stato poi individuato grazie ad alcune foto che ha postato su Facebook e che sono state confrontate con le immagini registrate dalle telecamere della farmacia. Dovrà rispondere di rapina aggravata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

case via Olanda a Trani

Novantenne ricoverato in ospedale abusivi gli occupano la casa

 
Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Trovati in possesso cocainatre arresti ad Andria

Trovati in possesso cocaina
tre arresti ad Andria

 
Divorzi, Trani primeggia nella Bat

Divorzi, Trani
primeggia nella Bat

 
consorzio tutela burrata di Andria

Burrata di Andria, intrapreso il percorso per il marchio Dop

 
Degrado sulla costa a Cala Pantano aperto un fascicolo d’inchiesta

Degrado sulla costa a Cala Pantano
aperto un fascicolo d’inchiesta

 
«Giorgino inciampa proprio sui dehors»

«Giorgino inciampa
proprio sui dehors»

 
Cittadino romeno ucciso con coltellata per strada

Cittadino romeno ucciso
con coltellata per strada
Confessa connazionale fermato

 

MEDIAGALLERY

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 
Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

Incidente sulla tangenziale sud di Bari: due feriti

 
Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

Mondiali robotica, dal Canada l'esibizione dei maghetti della Tommaso Fiore

 
Mancini a Matera: «Il Brasile vincerà il Mondiale»

Mancini a Matera: «Nel 2019 l'Italia qui per giocare una partita»

 
Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

Decaro a Santa Scolastica: «Entro la fine dell'estate riapriamo il museo»

 
Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

Una «bottega solidale» frutto d'impegno di 20 ragazzi disabili

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
Parte il test globale sulla salute degli oceani

Parte il test globale sulla salute degli oceani

 
Italia TV
Boom di farmaci falsi, due su tre contro l'impotenza

Boom di farmaci falsi, due su tre contro l'impotenza

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Economia TV
Accordo Eurogruppo su Grecia, ok alleggerimento debito

Accordo Eurogruppo su Grecia, ok alleggerimento debito

 
Meteo TV
Previsioni meteo per venerdi', 22 giugno 2018

Previsioni meteo per venerdi', 22 giugno 2018

 
Calcio TV
Messi male, e la papera Caballero

Messi male, e la papera Caballero

 
Spettacolo TV
Una vita spericolata, diventare criminali per caso

Una vita spericolata, diventare criminali per caso