Cerca

Mercoledì 23 Maggio 2018 | 18:47

Minervino

Protestano i pendolari
bloccati i bus della Stp

Protestano i pendolari bloccati i bus della Stp

di ROSALBA MATARRESE

MINERVINO - Monta la protesta dei pendolari, soprattutto studenti e lavoratori per le condizioni di viaggio sui bus di linea della Stp che collegano Minervino Murge con Andria, Trani e il capoluogo barese. Il disagio era stato manifestato da giorni per l’affollamento delle tre corse che partono al mattino, di buon’ora, da Minervino per Andria.

Ieri mattina, la protesta si è fatta più vivace e animata, non sono mancati momenti di tensione, con l’intervento delle forze dell’ordine e degli assessori Michele Nobile e Massimiliano Bevilacqua, che hanno cercato di parlare con i pendolari e di sedare gli animi.

LA PROTESTA Un centinaio di studenti, accompagnati dai genitori hanno protestato in corteo, da via Giordano Bruno sino alla fermata dell’ospedale, precedendo i bus della Stp, rallentando il traffico e bloccando i bus partiti con forte ritardo. Gli studenti non sono saliti sugli autobus che quotidianamente utilizzano per andare ad Andria, dove molti frequentano istituti tecnici e licei, per protestare per le condizioni di viaggio. “Da mesi - sostengono gli studenti -dalla ripresa delle lezioni scolastiche, siamo costretti a viaggiare in piedi, in condizioni critiche e con poca sicurezza, per la mancanza di posti a sedere, i bus sono stracolmi e nonostante la situazione e le proteste, non ci sono stati, a tutt’oggi, interventi da parte dell’azienda per introdurre una nuova corsa”.

LE RICHIESTE STP L’assessore Michele Nobile e l’assessore Massimiliano Bevilacqua hanno raccolto le proteste e si sono impegnati ad interloquire con l’azienda. L’assessore Nobile si è subito attivato, telefonando al presidente della Provincia, Nicola Giorgino per manifestare il disagio dei pendolari minervinesi e riportando quanto accaduto.

Nobile ha contattato, nella mattinata di ieri, i vertici della Stp, in particolare la dirigente Rosa Pastore, che si è resa subito disponibile a trovare una soluzione. “La dirigente mi ha assicurato che già da domani – ha detto Nobile – ci saranno controlli per monitorare il numero di passeggeri che utilizza i bus e se si supera un certo numero di passeggeri, sarà affiancato un nuovo autobus di linea, oltre alle tre corse già esistenti. Invito, quindi, gli studenti a prendere regolarmente l’autobus, proprio per consentire questo monitoraggio. Sono anche io pendolare e conosco bene questi problemi e disagi, è volontà dell’amministrazione risolvere con tempestività questo problema”.

Sono anni che la Gazzetta si occupa della condizione di periferia delle cittadine murgiane, Minervino e Spinazzola, dei forti disagi per i pochi collegamenti, sia sul fronte delle corse Stp da Minervino ad Andria, sia sulle corse dirette con Bari, senza trascurare i collegamenti ferroviari. Più volte è stato documentato il disagio dei tanti pendolari, costretti a subire negli anni tagli ai collegamenti indispensabili per raggiungere i luoghi di lavoro e di studio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Andria voragine nella pavimentazione

Andria sprofonda pavimento nel centro storico per le forti piogge

 
Barletta, picchia una donnaper rapinarle il cellulare

Barletta, picchia una donna
per rapinarle il cellulare

 
Un sequestro di giocattoli contraffatti

Giocattoli contraffatti, pericolo per i bambini

 
Andria, minaccia imprenditoreper estorcere denaro: in cella

Andria, minaccia imprenditore
per estorcere denaro: in cella

 
Travolto da auto a Canosaresta a terra per 29 minuti

Travolto da auto a Canosa, resta a terra per 29 minuti 

 
Barletta, spaccio di cocainain manette tre persone

Barletta, spaccio di cocaina
in manette tre persone

 
Per lo sviluppo sostenibile dell'area Bat, accordo Confindustria-sindacati

Per lo sviluppo sostenibile dell'area Bat, accordo Confindustria-sindacati

 
Al Bano ad Andria

Andria, Al Bano in concerto festeggia il suo compleanno «senza sbarre»

 

MEDIAGALLERY

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

 
Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

 
Blitz a Taranto contro gang di narco rapinatori: «Te lo vuoi fare il dottore?»

Blitz a Taranto, le intercettazioni: «Te lo vuoi fare il dottore?»

 
Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 
Molestie su minorenni, polizia arresta 51enne

Molestie su ragazzine, polizia arresta 51enne VIDEO

 

LAGAZZETTA.TV

Economia TV
Conti Pubblici, Bruxelles promuove l'Italia sul 2017

Conti Pubblici, Bruxelles promuove l'Italia sul 2017

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 18

Ansatg delle ore 18

 
Calcio TV
Ancelotti sara' il nuovo allenatore del Napoli

Ancelotti sara' il nuovo allenatore del Napoli

 
Meteo TV
Previsioni meteo della settimana

Previsioni meteo della settimana

 
Mondo TV
Trump a Kim: senza accordo finisci come Gheddafi

Trump a Kim: senza accordo finisci come Gheddafi

 
Spettacolo TV
L'attesa e' finita per i fan di Guerre stellari

L'attesa e' finita per i fan di Guerre stellari

 
Italia TV
Tragedia Francavilla, ha ucciso anche la moglie

Tragedia Francavilla, ha ucciso anche la moglie

 
Sport TV
Nadal a Roma, Re per l'8/a volta

Nadal a Roma, Re per l'8/a volta