Cerca

Martedì 21 Novembre 2017 | 09:16

A Barletta il 28 ottobre

Virginia Raffaele inaugura
la stagione del teatro Curci

Virginia Raffaele inaugura  la stagione del teatro Curci

BARLETTA - Sarà Virginia Raffaele, sabato 28 ottobre, ad inaugurare la stagione del Teatro Curci di Barletta con lo spettacolo «Performance» previsto l’anno scorso e poi slittato a causa dell’eccezionale ondata di maltempo. Il cartellone completo sarà presentato domani, nel foyer del Teatro Curci di Barletta il cui progetto artistico è coordinato anche quest’anno da Michele Placido per il Teatro Pubblico Pugliese.

Sono previsti spettacoli con grandi nomi del teatro di prosa, concertistica, un omaggio a Domenico Modugno di Peppe Servillo, e poi Noa, Paolo Fresu, la grande Danza con l’AterBalletto, il Bolero, MM Contemporary Dance Company, «Corpi in mostra», a cura di Arte&Balletto diretta da Mauro de Candia, e ancora «Teatro con le Famiglie» e «Teatro contemporaneo».
Arricchiscono il cartellone Maddalena Crippa diretta da Peter Stein in «Richard II», Umberto Orsini e Massimo Popolizio, con Giuliana Lojodice in «Copenaghen": storia e storiografia, ipotesi e confronti tra teorie della fisica in un capolavoro classico del teatro contemporaneo. Claudio Bisio in «Father and son», ispirato a «Gli Sdraiati» e «Breviario comico» di Michele Serra. Insieme a loro anche Neri Marcorè in «Quello che non ho», canzoni di Fabrizio De Andrè e Goldenart produzione per Michele Placido e Anna Bonaiuto in «Piccoli crimini coniugali», di Eric-Emmanuel Schmitt.

Interverranno alla conferenza stampa, tra gli altri, il sindaco, Pasquale Cascella, il presidente del Teatro Pubblico Pugliese, Carmelo Grassi, la dirigente comunale Santa Scommegna, la dirigente Attività Teatrali del Teatro Pubblico Pugliese, Giulia Delli Santi e il direttore artistico dell’associazione "Cultura e Musica G. Curci», Francesco Monopoli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione