Cerca

Giovedì 23 Novembre 2017 | 04:31

Morta una persona

Investimento a Trani, treni
in tilt sulla Bari-Foggia

Frecciarossa, un «Mennea» che non arriverà mai in Puglia

Circolazione ferroviaria in tilt da questa mattina, lunedì, sulla linea Adriatica Bari Foggia dove il traffico dei convogli è stato sospeso per oltre 2 ore e mezzo, dalle 10 alle 12.30, a causa dell'investimento di una persona, nella tratta fra Trani e Barletta (linea Bari – Foggia).

La circolazione è ripresa dopo il via libera dell'autorità giudiziaria e della polizia ferroviaria che ha eseguito i rilievi. Non del tutto chiare le circostanze dell'incidente: non si sa se si è trattato di un suicidio o di una fatalità.

Nove i treni coinvolti: quattro di lunga percorrenza che hanno registrato ritardi medi di un’ora e cinque regionali che sono stati limitati nel loro percorso. Trenitalia ha attivato un servizio sostitutivo con bus tra Trani e Barletta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione