Cerca

Lunedì 21 Maggio 2018 | 18:53

Fine mandato

Bisceglie, sindaco Spina verso
la decadenza per una «lite»

Comune citato in tribunale dall'attuale primo cittadino per un contenzioso relativo a compensi per incarichi professionali risalenti al 1995. Ma forse è una strategia

Bisceglie, sindaco Spina versola decadenza per una «lite»

BISCEGLIE - All’orizzonte politico del sindaco Francesco Spina s’intravede la sua decadenza da primo cittadino di Bisceglie. A far leva, infatti, sulla fine anticipata del suo mandato (che molti commentatori sospettano sia una strategia studiata a tavolino per approdare a candidature più “alte” nella prossima primavera) è un contenzioso con l’ente Comune, per il riconoscimento di compensi per incarichi professionali risalenti al 1995, assolti prima di diventare sindaco e per i quali è stata frapposta eccezione di prescrizione. Il Comune di Bisceglie è stato citato in giudizio in Tribunale dal sindaco e ciò determina una causa di incompatibilità. A dar via alla procedura di incompatibilità dalla carica elettiva di Spina è stato il Consiglio comunale che si è espresso, a maggioranza, nella seconda delle tre sedute previste nella prosecuzione dell’iter amministrativo, confermando la sussistenza dell’incompatibilità in questione.

Il segretario generale del Comune, dott. Angelo Lazzaro, ha reso note alla massima assise comunale le controdeduzioni presentate dal sindaco nei giorni scorsi, in cui si ribadisce la prosecuzione del procedimento giuridico per l’ottenimento dei compensi non corrisposti. Polemiche a raffica sono scaturite dalla minoranza rappresentata dai consiglieri Gianni Casella, Angelantonio Angarano e Roberta Rigante. Secondo Angarano, ora attivo anche nel movimento civico BisceglieSvolta (in contrasto con ciò che si è verificato nel Partito Democratico con l’ingresso del sindaco “Spina & C.”), la maggioranza che resterebbe in sella, con la giunta guidata dall’attuale vicesindaco Vittorio Fata, non sarebbe legittimata sul piano politico in ossequio al mandato conferito dagli elettori nel 2013.

Sta di fatto che la procedura in atto eviterebbe l’insediamento di un commissario prefettizio e, dunque, lo scioglimento del Consiglio comunale. Si proseguirebbe con una gestione amministrativa pro-tempore per circa otto mesi. La relativa delibera, che concede a Spina altri 10 giorni di tempo per rimuovere la sua incompatibilità, ha ottenuto 13 voti favorevoli (compreso quello del presidente Franco Napoletano) e 3 astensioni dei dissenzienti Tonia Spina, Luigi Cosmai e Gigi Di Tullio. Entro dieci giorni, forse, il “quadro” sarà più chiaro.
[lu.dec.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Per lo sviluppo sostenibile dell'area Bat, accordo Confindustria-sindacati

Per lo sviluppo sostenibile dell'area Bat, accordo Confindustria-sindacati

 
Al Bano ad Andria

Andria, Al Bano in concerto festeggia il suo compleanno «senza sbarre»

 
M5S e Xylella Puglia - Da sinistra i pentastellati Antonella Laricchia, Gianpaolo Cassese, Cristan Casili, Ruggiero Quarto, Patty L’Abbate, Giovanni Vianello, Vincenzo Garruti e Maria Soave Alemanno

M5S programma in 10 punti per sconfiggere Xylella in Puglia

 
Bisceglie, 65enne muoretravolto dal treno: forse suicidio

Bisceglie, 65enne muore
travolto dal treno: forse suicidio

 
Trani, torna a scuola bimbonon in regola con i vaccini

Trani, torna a scuola bimbo
non in regola con i vaccini

 
Regione Puglia: chi si sottopone a test Hiv non dovrà essere registrato

Hiv, circolare Regione Puglia: «Nelle Asl test anonimi»

 
Bambini non vaccinati tornano a scuola: hanno prenotato

Bambini non vaccinati tornano a scuola: hanno prenotato

 
Un matrimonio «nato» sul campo

Un matrimonio «nato» sul campo

 

MEDIAGALLERY

Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 
Molestie su minorenni, polizia arresta 51enne

Molestie su ragazzine, polizia arresta 51enne VIDEO

 
Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

Sequestrata una discarica abusiva a Sannicandro di Bari

 
Scu, il ragazzo, il barbiere: le intercettazioni del blitz a Brindisi

Scu, il ragazzo, il barbiere: le intercettazioni del blitz a Brindisi

 
Migranti sbarcati a Otrantoarrestati skipper ucraini

Migranti sbarcati a Otranto
arrestati skipper ucraini

 
Bari, furto d'auto in direttaarriva la Polizia: 2 arresti

Bari, furto d'auto in diretta
arriva la Polizia: 2 arresti Vd

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
In partenza satellite cinese verso lato 'oscuro' Luna

In partenza satellite cinese verso lato 'oscuro' Luna

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 18

Ansatg delle ore 18

 
Italia TV
Brunello Cucinelli finanziera' il restauro del teatro di Norcia

Brunello Cucinelli finanziera' il restauro del teatro di Norcia

 
Economia TV
Tregua sui dazi Usa-Cina, scoppia la 'pax commerciale'

Tregua sui dazi Usa-Cina, scoppia la 'pax commerciale'

 
Meteo TV
Previsioni meteo della settimana

Previsioni meteo della settimana

 
Sport TV
Nadal a Roma, Re per l'8/a volta

Nadal a Roma, Re per l'8/a volta

 
Spettacolo TV
Vasco: riparto dal non stop live, come Dylan

Vasco: riparto dal non stop live, come Dylan

 
Calcio TV
L'Inter batte la Lazio e va in Champions

L'Inter batte la Lazio e va in Champions