Cerca

Mercoledì 23 Maggio 2018 | 18:46

tesseramento «saltato»

Calciatrice derubata a Trani
salta il trasferimento al club

Calciatrice derubata a Trani salta il trasferimento al club

di Nico Aurora

TRANI - L’unica certezza, al momento, è che è tornata in Francia grazie all’assistenza ricevuta dai carabinieri della Compagnia di Trani e dalla società dell’Apulia, per la quale si sarebbe dovuta tesserare.

Allo stato, però, perché diventi a tutti gli effetti una calciatrice del Trani, c’è ancora da attendere, ammesso e non concesso che decida davvero di esserlo.

In altre parole, manca la scena finale del «quasi film» che Barbara Bouchet (24enne calciatrice francese, stesso nome della popolare attrice transalpina) ha involontariamente girato in città l’altro ieri.

E pensare che proprio la sua celebre omonima della celluloide, nel 2008, a sua volta aveva girato a Trani una pellicola, dal titolo «Bastardi», insieme con Enrico Montesano, Franco Nero, Giancarlo Giannini e Don Johnson.

Fu un film tutt’altro che da ricordare, anzi realmente brutto, scomparso dalle cineteche ed introvabile anche on line, che descriveva episodi di microcriminalità che, purtroppo, questa volta si sono ripetuti, senza finzione cinematografica, ai danni della giocatrice dell’Olympique Marsiglia.

Barbara Bouchet, l’atleta, era arrivata a Trani venerdì scorso perché aveva in animo di sistemare tutte le pratiche e siglare un contratto con la società del presidente Alessio Scarcella, cui aveva dato la disponibilità a tesserarsi perché affascinata, anche da una città di cui le avevano sempre parlato molto bene. Invece, nella Trani delle meraviglie, Barbara si è imbattuta nei ladri che, approfittando del suo allontanamento dalla «Clio» con la quale era giunta in città, ne hanno rotto il finestrino facendo razzia di tutto quanto era presente nell’abitacolo.

Spavento, danni e disagi non sono mancati per la sfortunata ragazza, oltre la brutta figura che ha fatto Trani tutta.

E adesso la calciatrice, sicuramente segnata per l’imprevisto evento, è tornata a casa e farà sapere le sue decisioni.

In molti hanno solidarizzato con lei, a cominciare dalla società e da quelle che diventeranno (chissà) le sue nuove compagne di squadra, ma la voce dei rappresentanti istituzionali non si è sentita ancora: semplice dimenticanza, afasia da rimpasto di Giunta imminente o distrazione da solleone agostano?

Intanto, la scelta di Barbara sarà soltanto di Barbara. Ed interpretazione e regia di questo spiacevole film, da questo momento in poi, esclusivamente da lei firmate. Quanto agli «spettatori», per la stragrande maggioranza al momento l’indifferenza la fa da padrona.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Andria voragine nella pavimentazione

Andria sprofonda pavimento nel centro storico per le forti piogge

 
Barletta, picchia una donnaper rapinarle il cellulare

Barletta, picchia una donna
per rapinarle il cellulare

 
Un sequestro di giocattoli contraffatti

Giocattoli contraffatti, pericolo per i bambini

 
Andria, minaccia imprenditoreper estorcere denaro: in cella

Andria, minaccia imprenditore
per estorcere denaro: in cella

 
Travolto da auto a Canosaresta a terra per 29 minuti

Travolto da auto a Canosa, resta a terra per 29 minuti 

 
Barletta, spaccio di cocainain manette tre persone

Barletta, spaccio di cocaina
in manette tre persone

 
Per lo sviluppo sostenibile dell'area Bat, accordo Confindustria-sindacati

Per lo sviluppo sostenibile dell'area Bat, accordo Confindustria-sindacati

 
Al Bano ad Andria

Andria, Al Bano in concerto festeggia il suo compleanno «senza sbarre»

 

MEDIAGALLERY

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

 
Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

 
Blitz a Taranto contro gang di narco rapinatori: «Te lo vuoi fare il dottore?»

Blitz a Taranto, le intercettazioni: «Te lo vuoi fare il dottore?»

 
Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 
Molestie su minorenni, polizia arresta 51enne

Molestie su ragazzine, polizia arresta 51enne VIDEO

 

LAGAZZETTA.TV

Economia TV
Conti Pubblici, Bruxelles promuove l'Italia sul 2017

Conti Pubblici, Bruxelles promuove l'Italia sul 2017

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 18

Ansatg delle ore 18

 
Calcio TV
Ancelotti sara' il nuovo allenatore del Napoli

Ancelotti sara' il nuovo allenatore del Napoli

 
Meteo TV
Previsioni meteo della settimana

Previsioni meteo della settimana

 
Mondo TV
Trump a Kim: senza accordo finisci come Gheddafi

Trump a Kim: senza accordo finisci come Gheddafi

 
Spettacolo TV
L'attesa e' finita per i fan di Guerre stellari

L'attesa e' finita per i fan di Guerre stellari

 
Italia TV
Tragedia Francavilla, ha ucciso anche la moglie

Tragedia Francavilla, ha ucciso anche la moglie

 
Sport TV
Nadal a Roma, Re per l'8/a volta

Nadal a Roma, Re per l'8/a volta