Cerca

Sabato 19 Agosto 2017 | 15:02

Andria

Diecimila firme raccolte
per riavere il teatro Astra

Diecimila firme raccolte per riavere il teatro Astra

di MARILENA PASTORE

ANDRIA - “Salviamo il Teatro Astra”, la petizione popolare promossa dal Co.Ado. - Comitato cittadino adozione del 1° Vicolo San Bartolomeo – la via di Andria più piccola del mondo, ha raggiunto e superato le diecimila firme. «In soli centotrentanove giorni – commenta Riccardo Suriano, appassionato di storia locale e promotore della petizione - le adesioni sono giunte dai cittadini andriesi e non. Grazie alla collaborazione di singoli cittadini, imprenditori, commercianti, artigiani, liberi professionisti, associazioni culturali, musicali ed artistiche, circoli e parrocchie si è raggiunto questo traguardo storico».

E poi: «Andria, dunque, dice SI all’acquisizione, riapertura e riattivazione dell’antico Teatro Astra. Lo dice firmando in massa la petizione popolare, scrivendo una bellissima pagina di storia civica di partecipazione sociale». Per illustrare il dato estremamente positivo, è stata fissata una conferenza il prossimo 26 maggio, alle ore 11 in via Piave, 63 ad Andria. Relatore sarà il prof. Riccardo Suriano (Co.Ado.). Per l’occasione sarà anche presentato l’evento “A spasso nel borgo antico di Andria in bicicletta e, chi vuole, con la macchina fotografica“, programmato per domenica 4 giugno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione