Cerca

Mercoledì 22 Novembre 2017 | 08:37

«Prevale interesse pubblico»

Slot, ok ai limiti di orario
Canosa, Tar dice no a ricorso

Un gestore aveva impugnato l'ordinanza del Comune. I giudici: l'interesse economico viene in secondo piano

Slot, ok ai limiti di orarioCanosa, Tar dice no a ricorso

La tutela del pubblico interesse prevale sugli interessi economici di gestori ed esercenti slot. Lo ribadisce, come riporta Agipronews, il Tar Puglia nell’ordinanza che respinge l’istanza cautelare presentata dalla Di Nunno S.r.l. contro la disciplina sui limiti orari di Canosa di Puglia.

“Nel contemperamento degli interessi in gioco - scrivono i giudici - il pregiudizio di natura prettamente economico lamentato da parte ricorrente non può che recedere rispetto all’interesse pubblico perseguito dall’amministrazione comunale”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione