Cerca

Lunedì 23 Ottobre 2017 | 12:01

a Bisceglie la green card

Getta bene i rifiuti
e raccogli i punti

cassonetti rifiuti

di LUCA DE CEGLIA

BISCEGLIE - Arriva, per i cittadini biscegliesi, la nuova Green Card, la tessera per la raccolta punti dal conferimento dei rifiuti differenziati presso le isole ecologiche comunali. Da martedì 18 aprile parte Green Card 2.0, il rinnovato sistema di conferimento presso le isole ecologiche con la premialità in denaro riconosciuta agli utenti. Sarà, quindi, possibile conferire i rifiuti presso il Centro di raccolta sito in via padre Kolbe utilizzando la nuova tessera Green Card fornita dal “Consorzio Ambiente 2.0”.
Ecco come funzionerà. Non sarà più possibile utilizzare le vecchie tessere. La Green Card sarà disponibile dal 18 aprile presso il Centro di raccolta di via padre Kolbe. Per ritirarla gli utenti dovranno presentare la propria Carta Regionale dei Servizi dal quale rilevare il codice fiscale dell’utente iscritto a ruolo Tari. I conferimenti sono regolamentati secondo i criteri della delibera di giunta municipale n. 415 del 31 dicembre 2014 che prevede l’attribuzione di primalità economica a utenze domestiche e non domestiche in base alla tipologia di rifiuto conferito e pesato. Per ogni tipologia viene riconosciuto un importo e stabilito un quantitativo massimo conferibile all’anno, nel rispetto di quanto stabilito dall’Amministrazione Comunale. Raggiunto il limite annuo non sarà più possibile cumulare premialità in euro. Naturalmente gli utenti potranno continuare a conferire i rifiuti presso l’area senza utilizzare Green Card 2.0.

Oltre alla possibilità di conferire i rifiuti presso il Centro di Raccolta rimane sempre attivo il servizio di raccolta porta a porta dei rifiuti organici, della carta, degli imballaggi in plastica e lattine, del vetro e dei rifiuti indifferenziati secondo il calendario della propria zona di residenza. La nuova tessera può essere usata solo nel Centro di via padre Kolbe dal lunedì al sabato, dalle ore 8 alle 14 e dalle 16 alle 18 e la domenica dalle 8.30 alle 13.30. Il Centro in via Carrara Salsello rimane chiuso per interventi di ripristino funzionale ed ambientale. I punti ed il credito della vecchia tessera restano validi e saranno liquidati direttamente dall’Amministrazione comunale.
«Nei primi 30 giorni del nuovo servizio – sostiene il gestore Consorzio Ambiente 2.0 in una nota – la città di Bisceglie ha raggiunto il 61,6% di raccolta differenziata, percentuale molto vicina all’obiettivo del 65% indicato dalle vigenti normative e facilmente raggiungibile superando il problema degli abbandoni sul territorio, in un mese abbiamo impiegato 66 operatori in 172 ore di interventi straordinari per raccolta dei rifiuti abbandonati e per le bonifiche. Tutti i rifiuti che vengono recuperati da queste operazioni di pulizia vengono conferiti nella raccolta dei rifiuti indifferenziati. Si invita pertanto la cittadinanza a non abbandonare rifiuti sul territorio e a rispettare le modalità di esposizione e conferimento per permettere anche a questi rifiuti, se correttamente conferiti, di aumentare la raccolta differenziata al 65%, permettendo alla collettività di risparmiare i costi di interventi straordinari di pulizia e dell’ecotassa».

Per potenziare i servizi di raccolta, il Consorzio Ambiente 2.0 ha già dato incarico ad una società esterna specializzata nella ricerca di personale, affinché possa essere pubblicato entro la fine di aprile un bando ad evidenza pubblica finalizzato alla costituzione di una graduatoria di attingimento per l’assunzione del personale operativo da impiegarsi a tempo determinato nell’esecuzione del servizio di igiene urbana nel territorio di Bisceglie nella stagione estiva.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione