Cerca

Martedì 22 Agosto 2017 | 13:14

I colpi in 10 mesi

Andria, ruba i cellulari
a 30 giovani: preso 25enne

Andria,  ruba i cellularia 30 giovani: preso 25enne

Avrebbe sottratto 30 cellulari ad altrettanti proprietari, tutti adolescenti, in circa dieci mesi, tra l’aprile del 2016 e il febbraio scorso. E’ l’accusa che il gip del tribunale di Trani, e la polizia di Barletta, contesta a un 25enne di Andria, arrestato per furto e rapina continuati.
Il giovane - di cui non è stato reso noto il nome - individuava le vittime, spesso minorenni, diceva loro di essere figlio di carabinieri e accusava i ragazzini di avere rubato il cellulare del fratello. Motivo per cui si appropriava del cellulare che i minorenni avevano in tasca.
Per liberarsi di loro e tenere il cellulare, li convinceva a seguirli a casa sua e, mentre loro aspettavano all’ingresso, utilizzando l’ascensore usciva e andava via, tenendo con sè il loro telefono.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione