Cerca

Domenica 27 Maggio 2018 | 07:26

barletta

L'ambulanza da Canosa
in ritardo: tragedia sfiorata

Una donna investita da un'auto in via Francia

L'ambulanza da Canosain ritardo: tragedia sfiorata

di Giuseppe Dimiccoli

BARLETTA - Una attesa di circa 40 minuti prima che arrivasse la ambulanza. Un tempo lunghissimo e carico di angoscia. Intanto il sangue fuoriusciva copioso dalla testa di una anziana donna investita da una auto in via Francia da una auto che percorreva via Madonna della Croce. Qualcuno per pietà ha posto sotto il capo della donna uno straccio.

Momenti di terrore ieri mattina, intorno alle 11, nella casba - a livello di traffico e parcheggi effettuati con criteri oltre il limite della ragionevolezza - in via Francia all’angolo di via Madonna della Croce. Non dimenticando che, ora, a causa della nuova viabilità alla luce della rotonda tutto si è complicato.

Ma vi tanto altro. Chi si è attaccato al cellulare per chiamare il 118 non ha ottenuto alcuna risposta. Non si è perso d’animo e ha chiamato i carabinieri. Solo a quel punto è riuscito a parlare con il 118 e comunicare quello che accadeva. Altro aspetto paradossale della giornata di ieri è che l’ambulanza è arrivata da Canosa. Eppure il «Monsignor Dimiccoli» è distante poche centinaia di metri dal luogo dell’incidete. In realtà si è verificata la «coincidenza» che a Barletta, Andria e Trani le ambulanze erano uscite per altri soccorsi. Sta di fatto che una città come Barletta di circa cento mila abitanti è «servita» da solo due ambulanze sottolineando, fanno sapere i bene informati, che spesso si ricorre all’ambulanza anche per fatti non propriamente gravi. E se la signora avesse avuto un infarto?

La signora 81enne, ricoverata in chirurgia al «Monsignor Raffaele Dimiccoli», ne avrà per dieci giorni a causa di un trauma cranico con contusioni multiple e la «aggravante» di essere una paziente che fa uso di anti coagulanti.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti gli agenti della polizia locale per effettuare i rilevi del caso e accertare eventuali responsabilità.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

fortuna, dea bendata

Il lavoro a Trani è una botta di fortuna da ottenere con un sorteggio

 
I soldi dal traffico di droga, sequestrati beni a pregiudicato

I soldi dal traffico di droga, sequestrati beni a pregiudicato

 
chiesa dei templari a Trani

A Trani riapre «Ognissanti» la chiesa dei Templari

 
barletta

A Barletta gettano bici sulle auto dal sottovia, tragedia sfiorata l’altra sera

 
Andria voragine nella pavimentazione

Andria sprofonda pavimento nel centro storico per le forti piogge

 
Barletta, picchia una donnaper rapinarle il cellulare

Barletta, picchia una donna
per rapinarle il cellulare

 
Un sequestro di giocattoli contraffatti

Giocattoli contraffatti, pericolo per i bambini

 
Andria, minaccia imprenditoreper estorcere denaro: in cella

Andria, minaccia imprenditore
per estorcere denaro: in cella

 

MEDIAGALLERY

Newspapergame,Federica Carta stregai giovani giornalisti

Newspapergame,
Federica Carta strega
i giovani giornalisti

 
Newspapergame,Federica Carta stregai giovani giornalisti

Newspapergame,
Federica Carta strega
i giovani giornalisti

 
Problemi tecnici al Premio Barocco, Levante canta a cappella

Problemi tecnici al Premio Barocco, Levante costretta a cantare a cappella

 
I soldi dal traffico di droga, sequestrati beni a pregiudicato

I soldi dal traffico di droga, sequestrati beni a pregiudicato

 
Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

 
Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

 
Blitz a Taranto contro gang di narco rapinatori: «Te lo vuoi fare il dottore?»

Blitz a Taranto, le intercettazioni: «Te lo vuoi fare il dottore?»

 

LAGAZZETTA.TV

Mondo TV
In piazza contro Macron, incidenti a Parigi

In piazza contro Macron, incidenti a Parigi

 
Italia TV
Musica e carcere, il Dozza di Bologna apre le porte al pubblico

Musica e carcere, il Dozza di Bologna apre le porte al pubblico

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 19

Ansatg delle ore 19

 
Calcio TV
Clericus Cup, in campo la finale tra Usa e Africa

Clericus Cup, in campo la finale tra Usa e Africa

 
Spettacolo TV
L'amour secondo Kechiche, canto primo

L'amour secondo Kechiche, canto primo

 
Meteo TV
Previsioni meteo per sabato, 26 maggio 2018

Previsioni meteo per sabato, 26 maggio 2018

 
Sport TV
Il Giro d'Italia riparte dalla Reggia di Venaria

Il Giro d'Italia riparte dalla Reggia di Venaria

 
Economia TV
L'idroscalo di Milano si rifa' il look, stop ad alghe e cura del verde

L'idroscalo di Milano si rifa' il look, stop ad alghe e cura del verde