Cerca

Martedì 24 Ottobre 2017 | 11:54

Un 19enne con una moto

Andria, sfugge ai Carabinieri
semina terrore tra i passanti

Il giovane è stato arrestato: aveva la moto senza assicurazione

carabinieri andria

Quando i Carabinieri gli hanno intimato l'alt, ha subito intuito che l'unica alternativa era la fuga. Un 19enne, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato dai carabinieri dopo un rocambolesco inseguimento per le vie della città perchè la sua moto era senza assicurazione. S. N. è stato intercettato da una pattuglia dell'Arma, ma alla vista dei militari il giovane è fuggito dando vita a una fuga rocambolesca percorrendo alcune delle arterie stradali contromano ed a velocità sostenuta, tale da mettere a repentaglio l’incolumità dei passanti e dei conducenti di altri autoveicoli che procedevano nella direzione opposta.

Il 19enne è salito persino sul marciapiede, zigzagando tra passanti e pali della luce pur di sottrarsi dalla presa della gazzella dell’Arma, fino a che, perso il controllo del mezzo, rovinava a terra. Nonostante ciò, tentava ancora di fuggire, ma veniva immediatamente bloccato dai militari. Dopo un controllo, il mezzo è risultato sprovvisto di assicurazione. S.N,, accusato di resistenza a pubblico ufficiale, è finito ai domiciliari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione