Lunedì 25 Giugno 2018 | 14:05

a spinazzola

Emergenza cinghiali
se ne discute in consiglio

cinghiali nella murgia

di ROSALBA MATARRESE

SPINAZZOLA - Riflettori accesi sull’emergenza cinghiali sulla Murgia e nei comuni di Minervino e Spinazzola. Dopo l’incidente che ha visto un autobus di linea della Stp impattare due grossi cinghiali sulla provinciale 3, ecco la nota del sindaco di Spinazzola, Michele Patruno che chiede interventi immediati.
«Nei territori dell’Alta Murgia – afferma Patruno - negli ultimi anni, si è assistito ad una proliferazione incontrastata di cinghiali che vivono liberamente, anche al di fuori del perimetro del Parco dell’Alta Murgia, lambendo, alla ricerca di cibo e acqua, anche le periferie dei centri abitati, mettendo in serio pericolo l’incolumità di automobilisti ed escursionisti e creando seri danni alle aziende agricole della zona. E’ notizia di qualche giorno fa, infatti, dello scampato pericolo ai danni di un bus della STP sulla linea Andria-Spinazzola, risolto, per fortuna, senza gravi danni. Tutto ciò è conseguenza di scelte attuate nei decenni scorsi, quando centinaia di capi sono stati immessi senza alcuna regolamentazione nel nostro territorio a fini venatori e che oggi ha reso necessario l’attuazione di interventi urgenti di gestione finalizzati a contenerne il fenomeno. A complicare le cose vi è, poi, una complessa organizzazione istituzionale, con ambiti di competenza intricati». Se ne è parlato a Spinazzola durante l’ultimo Consiglio, nel quale proprio il sindaco Patruno ha voluto spiegare tutte le azioni messe in campo dalla amministrazione, facendo seguito ad una nota con cui la Fidapa e i consiglieri di opposizione Pierro e Costabile, avevano chiesto al sindaco di farsi promotore della problematica.

«Ringrazio la presidente D’Innella per l’attenzione rivolta al tema - ha aggiunto Patruno - per avermi dato l’occasione di portare a conoscenza tutta la cittadinanza di tutte le azioni messe in atto sinora dall’amministrazione, finalizzate a contenere il fenomeno della presenza di cinghiali nel nostro territorio. Ho più volte segnalato l’impatto devastante sul territorio di questi predatori alle istituzioni competenti. Conosciamo davvero bene il fenomeno che ha assunto dimensioni da emergenza e necessita quindi di monitoraggio e di soluzioni immediate».
«Abbiamo esortato, insieme al sindaco di Minervino e al consigliere regionale Francesco Ventola, la Regione Puglia a procedere per individuare azioni che contrastino il fenomeno che mette a rischio la sicurezza di chi vive e lavora in questo territorio e provoca danni alle coltivazioni».
Il 29 novembre scorso, infatti, l’assessore Regionale all’Agricoltura Leonardo Di Gioia ha convocato a Bari un tavolo tecnico inter-istituzionale alla presenza di Regione, Provincia BAT, Parco dell’Alta Murgia, ATC Bari e i Comuni di Andria, Minervino e Spinazzola, e ha assunto l’impegno di predisporre entro fine anno un «Regolamento Regionale per la programmazione e pianificazione del prelievo venatorio e del controllo del cinghiale».
«Abbiamo messo in atto tutte le azioni possibili per quanto di nostra competenza - conclude Patruno - e attualmente la palla è passata in mano alla Regione, guidata da un’amministrazione di centrosinistra; sarà mia premura, a gennaio, verificare il lavoro svolto dalla Regione e mantenere alta l’attenzione sul problema».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

discarica Monachelle a Trani

Trani, discarica a Monachelle nuova indagine esplorativa

 
grotte a minervino

«Grotte Montenero-Dellisanti dubbi e perplessità sui lavori»

 
Il nuovo ospedale di Andria avrà 400 posti letto

Il nuovo ospedale di Andria avrà 400 posti letto

 
Domenica a Canosa giornata straordinaria di donazioni

Domenica a Canosa giornata straordinaria di donazioni

 
mura lesionate a Trani

A Trani l’antico muraglione della villa comunale continua a sfaldarsi

 
case via Olanda a Trani

Novantenne ricoverato in ospedale abusivi gli occupano la casa

 
Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Trovati in possesso cocainatre arresti ad Andria

Trovati in possesso cocaina
tre arresti ad Andria

 

MEDIAGALLERY

Compirono omicidio nel 2014, due arrestati a Bari

Compirono omicidio nel 2014, due arrestati a Bari

 
Prove tecniche aspettando papa Francesco a Bari

Prove tecniche aspettando papa Francesco a Bari

 
Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

Scudetto alla Pink Bari Primavera, è festa grande a Firenze

 
Impresa della Pink Bari Primavera battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

Scudetto alla Pink Bari Primavera
battuta la Juve 4-3 all'ultimo respiro

 
Apricena, una discarica abusiva in pieno parco

Apricena, trovata una discarica abusiva in pieno parco

 
Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

Il vincitore di Sanremo Ermal Meta canta in barese

 
Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

Confiscati beni per 30 mln fatti con un sequestro degli anni '80

 
Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città, invisibili ai turisti

Lecce da «barocca» a «impacchettata»: in restauro due simboli della città

 
La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

La rapina all'Auchan di Taranto ripresa col telefonino

 
Rapina all'Auchan di Taranto, panico tra la gente

Rapina all'Auchan di Taranto, arrestati un 18enne e un 16enne incensurati Vd

 
Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

Carlo Dragonetti, pugliese che diventa star del web in Cina

 

LAGAZZETTA.TV

Meteo TV
Previsioni meteo della settimana

Previsioni meteo della settimana

 
Mondo TV
Il massaggio tradizionale thailandese, tecnica che ha 2500 anni

Il massaggio tradizionale thailandese, tecnica che ha 2500 anni

 
Economia TV
Mossa (Banca Generali): volatilita' mercati legata a algoritmi

Mossa (Banca Generali): volatilita' mercati legata a algoritmi

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 12

Ansatg delle ore 12

 
Italia TV
Ucciso da bomba in auto nel Vibonese, 6 fermi

Ucciso da bomba in auto nel Vibonese, 6 fermi

 
Spettacolo TV
Kidman e Farrell, coppia da horror

Kidman e Farrell, coppia da horror

 
Calcio TV
La Colombia travolge ed elimina la Polonia

La Colombia travolge ed elimina la Polonia

 
Sport TV
Tortu batte Mennea

Tortu batte Mennea