Cerca

Mercoledì 13 Dicembre 2017 | 21:49

Operazione dei Carabinieri

La «coca» negli slip di 16enne
preso pusher a Barletta

La «coca» negli slip di 16ennepreso pusher a Barletta

Un ragazzo di 18 enne è stato arrestato dai Carabinieri a Barletta per spaccio di stupefacenti. G.A.S., nella sua auto, utilizzava le mutandine della sua fidanzata 16enne come nascondiglio per la droga: secondo quanto accertato dai militare il pusher concordava con i suoi acquirenti un appuntamento in un luogo diverso per eludere le investigazioni. Ieri sera, il fermo e l'accompagnamento in caserma dove, dopo una perquisizione, i militari hanno trovato - ben nascoste nelle parti intime della ragazza - 7 dosi di cocaina mentre alcune centinaia di euro, che erano in auto, sono state sequestrate. Inevitabile l'arresto del 18enne per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti con l’aggravante del concorso di persona minorenne, a sua volta denunciata in stato di libertà alla procura presso il tribunale per i minorenni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Altri articoli dalla sezione