Cerca

Hanno tentato la fuga

Bisceglie, in cella 2 albanesi
avevano 3 Kg di marijuana

carabinieri

Due cittadini albanesi, uno residente a Rimini l'altro a Legnano (Milano) sono stati arrestati dai Carabinieri della tTenenza di Bisceglie per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. I due, uno di 27 anni, l'altro di 38, erano stati notati aggirarsi per la cittadina del nord barese a bordo di un'auto sportiva che non è passata inosservata. Ieri mattina, quando i carabinieri hanno cercato di fermarli, i due sono fuggiti ma dopo un breve inseguimento l'auto è stata bloccata in via Balestrieri. La perquisizione ha confermato i sospetti dei militari: all’interno del cofano, parzialmente coperto con un telo, è stato trovato uno scatolone di cartone contenente circa 3 kilogrammi di marijuana. Nel corso delle successive  perquisizioni personali sono stati rinvenuti 2730 euro in contanti, ritenuti il provento dell’attività di spaccio. I due sono stati trasferiti nel carcere di Trani.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400