Cerca

a bisceglie

Una nuova illuminazione
a led: più luce, più sicurezza

luci a led

di LUCA DE CEGLIA

BISCEGLIE - I vecchi corpi illuminanti della pubblica illuminazione verranno tutti sostituiti con i nuovi impianti a tecnologia “led”. I lavori sono già in corso e sono stati installate le prime seicento nuove lampade che, a detta di tecnici e del sindaco Spina, «forniscono una migliore illuminazione con un effetto cromatico più gradevole e con un minore impatto ambientale in ossequio alle nuove normative europee in materia di inquinamento luminoso».
risparmio energeticoInoltre con i nuovi impianti si realizzerà un significativo risparmio energetico. I nuovi corpi illuminanti sono stati installati seguendo alcune priorità: edifici strategici (tenenza dei carabinieri, edifici pubblici, scuole); incroci pericolosi; vicoli con conclamati fenomeni di delinquenza notturna e con scarsa illuminazione; vie primarie ad alta densità di traffico (per esempio via Giovanni Bovio e via Imbriani).
«La migliorata visibilità notturna determinata dalla luce led contribuirà quindi ad aumentare sia la sicurezza urbana che la circolazione», sostiene in una nota l’Amministrazione Comunale evidenziando che la ditta appaltatrice Alfano «senza appesantire di nuovi costi le casse comunali sta effettuando una grande opera di modernizzazione della rete di illuminazione urbana».

LE STRADE INTERESSANTE - Ecco in quali strade cittadine sono già stati installati i corpi illuminanti a “led”: via Luigi di Molfetta, viale La Testa, via Sergio Sasso, via Khan Younis, via Todisco, carrara Salsello, via Michele D’Addato, parcheggio via della Libertà, via Crosta, via Amando vescovo, via mons. Todisco Grande, carrara Notarvincenzo, via Galileo Galilei, via Terlizzi, via Fondo Noce, via Monsignore, via mons. Petronelli, viale Calace, via degli Artigiani, strada interna del Seminario; via San Pietro, via Del Carro, via Kuwait city, via IV Novembre, via Volta, piazza Volta, vico I°-II° e III° Presepe, vico Capurso, via dell’Urbanistica, vico I°-II° e III° Camere del Capitolo, vico interno Gelso, via Napoletano; via magg. Calò, strada Calò, via Dell’Emancipazione, piazza Pendio Misericordia, via Caprioli, via D. Paternostro, via dell’Età Moderna, via del Medioevo, via della Riforma, via Barracca, vico Mameli, vico I° Mameli, vico Interno Mameli, via cap. Gentile, via gen. della Chiesa.

I PROSSIMI INTERVENTI - Invece gli interventi sono programmati nei prossimi giorni in: via Vienna, via Bruxelles, via della Comunità Europea, via del Carro (zona artigianale sud), via Macchione, via Cadorna, via vecchia Corato, via Asiago, via Ruvo, via Atene.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400