Mercoledì 22 Agosto 2018 | 08:01

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Decisione del Comune

Barletta, villino confiscato
diventa centro per minori

L'immobile sarà concesso agli «Amici della Fiumara»

Barletta, villino confiscatodiventa centro per minori

Barletta - È stato sottoscritto apposito contratto di concessione in uso, a titolo gratuito, fra l’Amministrazione Comunale di Barletta e l’associazione "Amici della Fiumara", di un villino confiscato alla mafia, sito in Barletta alla località Fiumara.
Tale bene verrà ristrutturato a cura e spese dell’associazione "Amici della Fiumara" e trasformato in un centro multifunzionale per minori, garantendo un ambiente sano e sicuro, all'interno del quale far crescere i bambini nel rispetto della natura, del paesaggio e dell'etica.
Nel centro multifunzionale sarà realizzato, attraverso il gioco ed il divertimento, un modello di sviluppo sociale, i cui obbiettivi riguarderanno: attività di ricerca, formazione e sensibilizzazione verso tematiche ambientali ed i corretti stili di vita.
Il presidente dell'Associazione "Amici della Fiumara", Francesco Piccolo, ringrazia quanti hanno collaborato alla progettazione della prima iniziativa di sussidiarietà orizzontale in Puglia e tutti coloro che in futuro vorranno dare il loro apporto alla realizzazione dei servizi del centro e, in particolare, per la disponibilità e la collaborazione, il sindaco di Barletta, Pasquale Cascella e l'assessore alle Politiche Sociali Marcello Lanotte, nonché tutto l’apparato amministrativo del Comune.
A tal proposito, continua il presidente, non può nemmeno tacersi l'impegno dei membri del direttivo dell'Associazione Amici della Fiumara, e della dirigente Prof.ssa Maria Brigida Caporale del 3° Circolo “Niccolò Fraggianni” di Barletta.
Sottolinea l’assessore Marcello Lanotte: «Si è concluso un impegnativo iter amministrativo di assegnazione del bene in questione, partito da un bando ad evidenza pubblica del 06/10/2015, grazie al quale sono stati coniugati valori fondamentali per realizzare la crescita consapevole della cultura sociale e della legalità nella nostra città. Siamo anche orgogliosi del fatto che l'affermazione della legalità sia ormai una costante dell'Amministrazione Cascella, in quanto non solo occorre ricordare l'assegnazione agli anziani di alloggi comunali sgomberati da soggetti abusivi, ma anche l'imminente risoluzione di problematiche ataviche della nostra città, che verranno fronteggiate attraverso l'utilizzo di altri beni confiscati alla mala vita organizzata, acquisiti definitivamente al patrimonio della città di Barletta».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Andria, nascondeva la droga nel mangime per polli, arrestato pusher

Andria, nascondeva la droga nel mangime per polli, arrestato pusher

 
Andria, Ufficio Prevenzione ancora per metà inagibile

Andria, Ufficio Prevenzione ancora per metà inagibile

 
Barletta

Barletta, lotta contro il tempo per recuperare un farmaco salvavita

 
Il «tira e molla» sulla crisi: si fa strada l'ipotesi Losappio

Il «tira e molla» sulla crisi: si fa strada l'ipotesi Losappio

 
Fermato per controllo, scaglia bici contro la volanteArrestato con droga negli slip e nel garage

Spacciatore scaglia bici contro Volante ; aveva droga negli slip

 
Anziano vaga sui binari mentre sta arrivando il treno: salvato in extremis

Anziano vaga sui binari mentre arriva il treno: salvato in extremis

 
Bisceglie-Matera, partita a rischioPrefetto: incontro a porte chiuse

Bisceglie-Matera, partita a rischio. Prefetto: incontro a porte chiuse

 
Scende in strada e spara in aria con una pistola clandestina: arrestato

Scende in strada e spara in aria con pistola modificata: arrestato

 

GDM.TV

Massafra, violento nubifragio si abbatte sul paese: strade allagate

Nubifragio su Massafra, strade allagate e caos VD
Raffineria Eni in tilt, fuoco e fumo

 
Bimba Giovinazzo, le parole del sindaco: «Si è svegliata. I medici le fanno la bua»

Bimba di Giovinazzo, le parole del sindaco: «E' sveglia. Bua dai dottori»

 
Foggia, a piazza Cavour l'abbraccio dei PoohIl video del concerto di Fogli e Facchinetti

Foggia, a piazza Cavour l'abbraccio di Fogli e Facchinetti VIDEO

 
Bari, ecco il ponte che da anni minaccia il rione Japigia: un giro fra degrado e sporcizia

Bari, ecco il ponte che da anni minaccia il rione Japigia: un giro fra topi e degrado

 
Ruba auto per consegna di farmaci, il proprietario lo scopre e lui lo trascina per 20mt con la macchina: arrestato

Ruba auto per consegna di farmaci e trascina il proprietario per 20mt: arrestato

 
Salento, 10 soccorsi per mare mossoUno motoscafo rischia di affondare

Salento, 10 soccorsi per mare mosso: un motoscafo rischia di affondare

 
Leuca, Gdf intercetta cabinatoe veliero con 24 migranti: 3 arresti

Leuca, Gdf intercetta cabinato e veliero con 24 migranti: 3 arresti

 
Giovinazzo diventa magica: con danze sull'acqua e luci multimediali

Giovinazzo diventa magica: danze sull'acqua e luci multimediali

 

PHOTONEWS