Cerca

Bisceglie

Accoltella un uomo
durante una rissa
70enne arrestato

Accoltella un uomo durante una rissa 70enne arrestato

BISCEGLIE - I Carabinieri hanno arrestato un uomo e deferito in stato di libertà ulteriori tre persone ritenute responsabili di aver preso parte a una rissa, verificatasi nella serata di sabato scorso nel centro cittadino e nel corso della quale uno dei contendenti è rimasto ferito in maniera gravissima.

Ai fatti oggetto di contestazione hanno preso parte due nuclei: da una parte un padre, 70enne, ed il figlio 40enne, entrambi muniti di coltelli; dall’altra la vittima 51enne, e suo fratello 50enne, armati di coltello e mannaia.

I quattro, tutti incensurati biscegliesi, si sarebbero fronteggiati per futili motivi riconducibili a dissapori stratificatisi nel tempo tra nuclei familiari residenti nello stesso complesso abitativo: qualche sguardo di troppo, parole “pesanti” tra le mogli dei due capo-famiglia, ed è scattata l’insensata molla della violenza che ha aperto le porte dell’ospedale al 51enne, gravemente ferito da un fendente sferratogli al torace. I Carabinieri lo hanno trovato al loro arrivo riverso sul selciato.

Le armi risultano ancora oggetto di ricerche, la vittima è ricoverata al policlinico di Bari in prognosi riservata per la presumibile perforazione di un polmone.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400