Cerca

Giovedì 24 Maggio 2018 | 05:45

Presentato il progetto

Ospedale Trani, 15 milioni
per la sua «trasformazione»

Intesa Regione-Comune-Asl per la riconversione in Pta

ospedale trani

Il progetto di trasformazione dello stabilimento ospedaliero di Trani in presidio territoriale di assistenza (Pta) sta per diventare realtà grazie al protocollo firmato oggi a Bari dal presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, dal sindaco Amedeo Bottaro e dal direttore generale della Asl Bat, Ottavio Narracci, alla presenza tra gli altri dell’assessore regionale all’Ambiente, Domenico Santorsola.
«A disposizione ci sono 15 milioni di euro - ha spiegato Narracci - per il ripopolamento tecnologico e le infrastrutture». In particolare i fondi serviranno per la realizzazione del progetto di medicina territoriale, per la proposta di riconversione della struttura dell’ex ospedale pediatrico in cittadella sociosanitaria e l’integrazione delle strutture a disposizione della Asl. Punti di eccellenza di questa esperienza pilota - è emerso nell’incontro - sono la piastra operatoria (punto di riferimento per tutta la chirurgia non ospedaliera della BAT), l’ospedale di comunità ed il polo didattico universitario specializzato in medicina di continuità. "E' un momento storico per Trani - ha sottolineato Bottaro - con un ospedale chiuso di fatto da anni che finalmente viene riconvertito per diventare punto di riferimento del territorio».
«Siamo di fronte ad un’intera comunità - ha aggiunto Emiliano - che ha preferito con intelligenza mettere per prima le mani su ingenti fondi legati alla medicina del territorio». Più in generale Emiliano ha poi spiegato che «gli ospedali non si chiudono, ma si convertono. Non ci sono più i posti letto che alle volte, diciamo la verità, servono più ai medici che ai pazienti. Ci sono servizi territoriali poderosi per la diagnosi. Si fanno accordi per stabilire territorio per territorio cosa sia più utile per quella determinata area e si investono centinaia di milioni di euro per la riconversione». «In Puglia - ha concluso Emiliano - abbiano ancora 39 ospedali che con il piano di riordino diventeranno 31 e nel giro di pochi anni il numero scenderemo probabilmente della metà, perché gli ospedali sono costosi e se sono troppi sono insicuri e pericolosi. Servono pochi ospedali ben fatti, molta medicina del territorio e telemedicina».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Andria voragine nella pavimentazione

Andria sprofonda pavimento nel centro storico per le forti piogge

 
Barletta, picchia una donnaper rapinarle il cellulare

Barletta, picchia una donna
per rapinarle il cellulare

 
Un sequestro di giocattoli contraffatti

Giocattoli contraffatti, pericolo per i bambini

 
Andria, minaccia imprenditoreper estorcere denaro: in cella

Andria, minaccia imprenditore
per estorcere denaro: in cella

 
Travolto da auto a Canosaresta a terra per 29 minuti

Travolto da auto a Canosa, resta a terra per 29 minuti 

 
Barletta, spaccio di cocainain manette tre persone

Barletta, spaccio di cocaina
in manette tre persone

 
Per lo sviluppo sostenibile dell'area Bat, accordo Confindustria-sindacati

Per lo sviluppo sostenibile dell'area Bat, accordo Confindustria-sindacati

 
Al Bano ad Andria

Andria, Al Bano in concerto festeggia il suo compleanno «senza sbarre»

 

MEDIAGALLERY

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

 
Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

 
Blitz a Taranto contro gang di narco rapinatori: «Te lo vuoi fare il dottore?»

Blitz a Taranto, le intercettazioni: «Te lo vuoi fare il dottore?»

 
Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 
Molestie su minorenni, polizia arresta 51enne

Molestie su ragazzine, polizia arresta 51enne VIDEO

 

LAGAZZETTA.TV

Italia TV
Giovanni XXIII domani a Bergamo

Giovanni XXIII domani a Bergamo

 
Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Calcio TV
Finito incontro, Ancelotti lascia sede Filmauro

Finito incontro, Ancelotti lascia sede Filmauro

 
Economia TV
Conti Pubblici, Bruxelles promuove l'Italia sul 2017

Conti Pubblici, Bruxelles promuove l'Italia sul 2017

 
Meteo TV
Previsioni meteo della settimana

Previsioni meteo della settimana

 
Mondo TV
Trump a Kim: senza accordo finisci come Gheddafi

Trump a Kim: senza accordo finisci come Gheddafi

 
Spettacolo TV
Guerre stellari, attesa finita per i fan

Guerre stellari, attesa finita per i fan

 
Sport TV
Nadal a Roma, Re per l'8/a volta

Nadal a Roma, Re per l'8/a volta