Cerca

Sabato 26 Maggio 2018 | 01:55

15 milioni fino al 2018

Firmato accordo di programma
per rigenerazione costa della Bat

BARI - Ministero dell’Ambiente, delle Infrastrutture e Trasporti e Regione Puglia hanno siglato oggi l'Accordo di Programma che destina 15 milioni di euro previsti dalla Legge di Stabilità 2016, cinque per ogni anno fino al 2018, alla riqualificazione e rigenerazione territoriale della costa della provincia di Barletta-Andria-Trani. «Questo accordo - afferma in una nota il ministro Galletti - è un grande risultato per molti motivi: perché permette alla costa della Bat di essere più protetta dal fenomeno dell’erosione costiera, ma anche perché darà una grande mano alla crescita del turismo, portando allo stesso tempo benefici per l’economia locale. Qui c'è un bellissimo esempio di collaborazione istituzionale, dal forte impegno in sede parlamentare nell’ambito della Legge di Stabilità del Presidente della commissione Bilancio Francesco Boccia, fino al proficuo lavoro svolto tra ministeri, Regione e comuni interessati».

Per l’anno in corso sono stati individuati come prioritari interventi di vario genere, dal ripascimento al dragaggio fino a palificate e passeggiate a mare: per la costa di Bisceglie valgono 1 milione e 720 mila euro, per quella di Trani 1 milione e 530 mila euro, a Margherita di Savoia l’impegno economico è di 1 milione e 500 mila euro. Completano l’importo gli studi della Provincia per indagini e rilievi, oltre che per l’attività preliminare di ricognizione di piani, programmi e progetti insistenti sull'ambito costiero. L’annualità 2017 prevede interventi di riqualificazione da 4 milioni di euro per la costa di Barletta e di 500 mila euro per quelle di Bisceglie e Margherita di Savoia. Nel 2018 è stato definito un investimento da 3 milioni e 500 mila euro per Barletta, di 1 milione e 270 mila euro per Trani, di 230 mila euro a Bisceglie.

Ogni quattro mesi la Regione Puglia fornirà uno stato sull'avanzamento procedurale, fisico e finanziario degli interventi previsti. Ora il testo, siglato per il ministero dell’Ambiente dalla direttrice Protezione Natura e Mare Maria Carmela Giarratano, dal direttore per il Trasporto Marittimo e le Infrastrutture Portuali del dicastero delle Infrastrutture e Trasporti Enrico Pujia e dall’Assessore per la Pianificazione Territoriale per la Regione Puglia Anna Maria Curcuruto, è stato trasmesso all’attenzione della Corte dei Conti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

chiesa dei templari a Trani

A Trani riapre «Ognissanti» la chiesa dei Templari

 
barletta

A Barletta gettano bici sulle auto dal sottovia, tragedia sfiorata l’altra sera

 
Andria voragine nella pavimentazione

Andria sprofonda pavimento nel centro storico per le forti piogge

 
Barletta, picchia una donnaper rapinarle il cellulare

Barletta, picchia una donna
per rapinarle il cellulare

 
Un sequestro di giocattoli contraffatti

Giocattoli contraffatti, pericolo per i bambini

 
Andria, minaccia imprenditoreper estorcere denaro: in cella

Andria, minaccia imprenditore
per estorcere denaro: in cella

 
Travolto da auto a Canosaresta a terra per 29 minuti

Travolto da auto a Canosa, resta a terra per 29 minuti 

 
Barletta, spaccio di cocainain manette tre persone

Barletta, spaccio di cocaina
in manette tre persone

 

MEDIAGALLERY

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

Foggia, rapinatori assaltano farmacia: sequestrati i dipendenti

 
Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

Melfi-Potenza, tragico scontro tra auto e un camion: un morto

 
Blitz a Taranto contro gang di narco rapinatori: «Te lo vuoi fare il dottore?»

Blitz a Taranto, le intercettazioni: «Te lo vuoi fare il dottore?»

 
Rapinatori cantanti incastratida un video su You Tube

Rapinatori cantanti incastrati
da un video su You Tube

 
Emergenza cinghiali a Bari22 catturati e trasferiti in riserva

Emergenza cinghiali a Bari
22 catturati e trasferiti in riserva

 
Restart, così i piatti del futuro di Ladisa  a Bari

Restart, così i piatti del futuro di Ladisa a Bari

 
In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

In due madre e figlio tentarono di uccidere un medico a Foggia: il mandante era il fratello della vittima

 
Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

 

LAGAZZETTA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle ore 21

Ansatg delle ore 21

 
Italia TV
Code per vedere spoglie Giovanni XXIII in Duomo Bergamo

Code per vedere spoglie Giovanni XXIII in Duomo Bergamo

 
Mondo TV
Allarme obesita', nel 2045 uno su 4 sovrappeso nel mondo

Allarme obesita', nel 2045 uno su 4 sovrappeso nel mondo

 
Meteo TV
Previsioni meteo del weekend

Previsioni meteo del weekend

 
Spettacolo TV
Ricordando Carrie Fisher

Ricordando Carrie Fisher

 
Sport TV
Il Giro d'Italia riparte dalla Reggia di Venaria

Il Giro d'Italia riparte dalla Reggia di Venaria

 
Calcio TV
Il Bologna esonera Donadoni, pronto Pippo Inzaghi

Il Bologna esonera Donadoni, pronto Pippo Inzaghi

 
Economia TV
L'idroscalo di Milano si rifa' il look, stop ad alghe e cura del verde

L'idroscalo di Milano si rifa' il look, stop ad alghe e cura del verde