Cerca

A Rimini

Tenta di investire un poliziotto
tranese fugge, poi si consegna

polizia

RIMINI - È un giovane di 22 anni della provincia di Trani il ricercato dalla polizia per l’investimento di un poliziotto stamani all’alba a Rimini. Il giovane, sapendo di essere ricercato, ha contattato la Questura, dopo che la polizia aveva tentato di rintracciarlo a casa dei genitori.

Il 22enne, a Rimini da anni con genitori e fratello, è stato raggiunto dalla polizia nell’appartamento a Miramare che divide con la compagna. In seguito alla perquisizione, alla presenza dell’avv. difensore Enrico Graziosi, gli agenti hanno rinvenuto in casa tre piante di marijuana per un totale di 49 grammi. I

l giovane ha ammesso il possesso della droga scagionando la compagna, ma una volta in Questura non ha fatto alcuna dichiarazione circa i fatti avvenuti all’alba quando in viale Vespucci un agente ha rischiato la vita venendo investito da uno scooter T-Max che fuggiva ad un controllo.

Il 22enne pugliese però non avrebbe scooter intestati. Gli inquirenti valuteranno se procedere a denuncia o fermo del sospettato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400