Cerca

A Barletta

Rapinatore assalta farmacia
e poi confessa: sono stato io

Il giovane in stazione alla vista dei poliziotti è fuggito e poi ha ammesso il colpo commesso due giorni fa

polizia

BARLETTA - Armato con un taglierino aveva compiuto due giorni fa una rapina in una farmacia nel centro di Barletta, per poi andare via con l’incasso, 200 euro. Ieri, alla vista di agenti del locale commissariato, nei pressi della stazione ferroviaria, ha cercato di fuggire, attraversando i binari. Raggiunto dai poliziotti ha confessato, ha ammesso di avere compiuto la rapina e ha ripercorso con loro il tragitto compiuto prima e dopo il colpo. La polizia ha accertato che fosse lui acquisendo le immagini delle telecamere di video sorveglianza. Il giovane, Roberto Corvasce, di 25 anni, con precedenti penali per reati contro il patrimonio e la persona, indossava gli stessi abiti del giorno della rapina

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400