Cerca

I colpi sparati a salve

Rissa con sparatoria a Trani
tre in manette: mistero i nomi

All’origine di quanto accaduto è stata una discussione fra un giovane di 23 anni e il gestore di un locale

trani movida

TRANI - Erano a salve i colpi sparati la scorsa notte nel centro storico di Trani. Lo hanno accertato i carabinieri che hanno arrestato tre persone delle quali non hanno diffuso i nomi e che sono ai domiciliari. Sono accusate di rissa aggravata. All’origine di quanto accaduto è stata una discussione fra un giovane di 23 anni e il gestore di un locale. I militari hanno sequestrato l’arma giocattolo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400