Cerca

ad andria

Sgombero di tendopoli
vivevano migranti africani

Il provvedimento è stato disposto dalla procura di Trani, in seguito alla denuncia del proprietario del fondo agricolo

Sgombero di tendopolivivevano migranti africani

ANDRIA - Sono in corso, da questa mattina, le operazioni di sgombero di una tendopoli nelle campagne di Andria, in contrada Monte Faraone, allestita e abitata da diverse decine di migranti, per lo più africani, impegnati come lavoratori stagionali in campagna ma, di fatto, diventati stanziali da alcuni anni in quella zona. Sul posto polizia municipale, carabinieri, agenti di polizia, oltre a vigili del fuoco, operatori sanitari e addetti a ruspe e pale meccaniche.
Il provvedimento è stato disposto dalla procura di Trani, in seguito alla denuncia del proprietario del fondo agricolo sul quale si trova la tendopoli e dopo che, il 3 febbraio scorso, all’interno della stessa, perse la vita un senegalese di 56 anni, deceduto a causa delle esalazioni di monossido di carbonio da un braciere che teneva acceso mentre dormiva.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400