Cerca

Trani

Busta con proiettili al sindaco
solidarietà dai Comuni della Bat

L’altro giorno all’ufficio smistamento della corrispondenza di Poste Italiane a Modugno (Bari) è stata intercettata una busta, indirizzata ad Amedeo Bottaro, contenente due proiettili

Busta con proiettili al sindaco solidarietà dai Comuni della Bat

Amedeo Bottaro

ANDRIA - «Ancora una volta dobbiamo fare i conti con minacce, insulti e atti intimidatori di cui siamo vittima, in diversa misura, tutti noi sindaci perché siamo in prima linea ad affrontare proteste e disagio sociale che, sempre più spesso, diventano incontrollabili».

Così il sindaco di Andria, Nicola Giorgino, esprime in una nota «solidarietà umana e istituzionale» al primo cittadino di Trani, Amedeo Bottaro, destinatario di minacce. L’altro giorno all’ufficio smistamento della corrispondenza di Poste Italiane a Modugno (Bari) è stata intercettata una busta, indirizzata a Bottaro, contenente due proiettili.

Nell’esprimere «ferma condanna per un episodio gravissimo ed inqualificabile», Giorgino sottolinea che «dobbiamo tutti reagire chiedendo alle nostre comunità ogni sforzo per emarginare quanti ricorrono a questi gesti che, in puro stile mafioso, non possono minare l’autorevolezza delle istituzioni e l'onestà e l’integrità di coloro che le guidano. Alle forze dell’ordine - conclude il sindaco di Andria - il compito di indagare, rapidamente e con la solita professionalità, per individuare i responsabili del gesto mafioso».
Solidarietà a Bottaro è stata espressa, con proprie note,anche dal sindaco di Bisceglie (Bat), Francesco Spina, e dal Consorzio Sviluppo & Territorio.

«Amedeo ha accanto a sé tutte le persone perbene della regione e, una cosa è certa, non ci lasceremo intimidire. Spero che le autorità facciano presto chiarezza attraverso le indagini e neutralizzino gli autori di questo gesto gravissimo». Così il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, esprime in una nota solidarietà al sindaco di Trani, Amedeo Bottaro, fatto oggetto di minacce.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400