Cerca

A Pechino dal 9 luglio

Mostre, in Cina tre dipinti
dell'impressionista De Nittis

L'amministrazione comunale di Barletta ha concesso le opere in occasione dell’esposizione dedicata a «Boldini. Maestro della Belle Epoque»

Mostre, in Cina tre dipinti  dell'impressionista De Nittis

BARLETTA - Tre quadri del pittore impressionista Giuseppe De Nittis (1846-1884), artista barlettano di nascita e parigino d’adozione, lasceranno la pinacoteca comunale di Barletta per essere esposti a Pechino. E' stato deciso oggi dalla amministrazione comunale che ha concesso le opere in occasione dell’esposizione dedicata a «Boldini. Maestro della Belle Epoque», in programma dal 9 luglio al 9 ottobre prossimi al World Art Museum di Pechino.

I dipinti di De Nittis che partiranno sono 'Figura di donnà, 'Effetto di nevè e 'Perla e conchiglià. L’esposizione è organizzata dal ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo e dal World Art Museum di Pechino, in collaborazione con il museo «Giovanni Boldini» di Ferrara che conserva la più ampia e importante raccolta pubblica dell’opera del maestro cui è preminentemente dedicata la mostra.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400